Stampa Stampa
9

SOVERIA MANNELLI, COME RIEMPIRE DI FELICITÀ LE PROPRIE GIORNATE


Triplice evento formativo a carattere culturale

di REDAZIONE

SOVERIA MANNELLI (CZ) – 2 GIUGNO 2018 –  Lo scorso  30 giugno a Soveria Mannelli si è svolto un triplice evento a carattere formativo e culturale.

Nella Casa delle Idee “Gerardo Marotta”, grazie all’organizzazione impeccabile di Rossella Albertini e Angela Leo, la psicoterapeuta e scrittrice Angelina Pettinato ha tenuto due ore di formazione su come portare maggiore energia e felicità nella propria quotidianità.

Ai presenti ha fatto sperimentare il potere terapeutico della parola attraverso la il suo particolare metodo di intervento.

A seguire la presentazione del suo romanzo Ad un passo da noi con il quale sta ormai viaggiando per l’Italia con l’intento di accompagnare le persone nella propria crescita personale e professionale. Attraverso la forma del romanzo, tra l’altro scritto per il 90% in scrittura automatica, vengono date indicazioni chiare su cosa fare per dare maggiore direzionalità alla propria vita e quindi ai propri progetti.

A incorniciare questa atmosfera magica, curata nei dettagli la mostra pittorica di Graciela Liliana Cruz. Da pachamama all’albero delle parola, passando per Frida Kalho e le onde impetuose e sicure del mare. Un’artista trapiantata a Lamezia che urla e sussurra con le sue opere l’amore profondo che nutre per la vita.

Le comunità hanno bisogno di attività di questo genere: sinergie di arte, cultura e formazione per lavorare a più livelli e stare accanto ad ogni persone che desideri trovare la propria strada e intraprendere il proprio cammino.

Spesso si cerca la felicità nelle grandi opere. Ma essa opera nella più assoluta discrezione e quotidianità. Ecco quindi che un evento di questo genere, insieme a tutti gli altri portati avanti dalla dottoressa, diventano uno strumento sociale per far crescere le comunità con buone parola, buone azioni e buoni sentimenti. Le comunità dovrebbero essere accompagnatori di felicità. Un altro seme è stato piantato.

Il campo del Reventino è fertile più che mai. L’evento è stato ripreso dall’Associazione Culturale “Fiore di Lino”, grazie alla presenza del Presidente Antonio Abbruzzese, per conto dell’Associazione Telematica “Liberi.Tv” ed è stato patrocinato oltre che dall’Amministrazione Comunale, anche dalla Pro Loco di Soveria Mannelli, rappresentata in sala dal suo Presidente Antonio Ferrante. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.