Stampa Stampa
74

SOVERATO RICORDA VINCENZO GUARNA, IL PRESIDE CHE “VISSE PER ISCHERZO”


Scrittore colto e raffinato, il suo calore umano fu unico ed esemplare

 di REDAZIONE 

SOVERATO (CZ) –  30 APRILE 2019 –  Un uomo colto, raffinato e profondo, nei suoi studi e nelle sue riflessioni. 

Ma, soprattutto, un amico generoso, la cui ironia, il sorriso, erano lo specchio di un calore umano unico ed esemplare. Il professore Enzo Guarna è stato ricordato così, a Soverato. 

Ed erano presenti davvero in tanti nella sala conferenze del Liceo Scientifico “Guarasci”. A dispetto del tempo che passa, la memoria del “Preside Guarna” uomo di scuola e di cultura resta ancora indelebile tra le persone che hanno avuto modo di condividerne il percorso professionale e di vita. 

L’iniziativa è stata organizzata dalla Libera università popolare della Terza Età, con il patrocinio del Lions Club di Soverato, e ha registrato gli interventi molto toccanti dei figli Francesca e Fabio. 

“Mio padre? Era una persona perbene” ha ricordato Francesca, mentre Fabio si è soffermato sulla “spontaneità d’affetto” con cui ancora oggi viene celebrato il suo “splendido papà”. 

Tra i relatori il professor Antonio Barbuto, che con Guarna ha condiviso l’amore per Montale, l’ex preside Gerardo Pagano, la professoressa Sina Pugliese Montebello. 

Dalla raccolta di scritti “Visse per ischerzo” sono state estrapolate delle letture che hanno contribuito a rendere ancora più forte, viva e presente la figura di Guarna nel contesto della manifestazione. 

Vincenzo Guarna, scomparso nel 2005, dopo la laurea con lode in Lettere Classiche è stato docente di Lettere negli istituti superiori e, quindi, preside per tantissimi anni, in Calabria. 

Tra le sue opere: “Tre Istorie” con una premessa critica di Antonio Barbuto; “Elegia al padre”, in Galleria XXI, n. 6, nov-dicembre 1971; “Fenomeno Pecci”, in “News dall’Osservatorio”, n. 5 sett. 2004; “Il terzo tempo dell’itinerario poetico di Eugenio Montale, in “Misure critiche” – Anno VII, Fascicolo 22, Genn.Marzo 1977; “Visse per ischerzo”, raccolta scritti pubblicati dall’amministrazione comunale di Satriano nel 2008.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.