Stampa Stampa
12

SOVERATO, LA QUESTIONE MERIDIONALE SBARCA A TEATRO


In scena lo spettacolo “Terroni, la vera storia dell’Unità d’Italia” tratto dal libro di Pino Aprile

Articolo e foto di Gianni ROMANO

SOVERATO (CZ) –  27 MARZO 2019 –  Continua con successo la rassegna teatrale voluta dall’amministrazione comunale, con il consigliere con delega alla cultura Emanuele Amoruso e dal dirigente di settore Paola Grande.

Lo spettacolo presentato come sempre da Lino Gerace ha visto andare in scena, “Terroni, la vera storia dell’Unità d’Italia”. Lo spettacolo rientra nella stagione teatrale 2018 –  2019 portando sul palco il libro di Pino Aprile.

A interpretarne teatralmente uno dei capitoli più controversi della storia nazionale è stato  Roberto D’Alessandro che ne cura anche l’adattamento teatrale e la regia.

Si tratta di una rappresentazione giocata sul filo di sentimenti contrastanti, provocatoria e coinvolgente, messa in scena sotto forma di teatro-canzone per alleggerire riflessioni e constatazioni talvolta amare.

Le canzoni sono state eseguite dal vivo da Mariano Perrella che  ha interpretato alcuni brani di Domenico Modugno, Eugenio Bennato, Renzo Arbore, Mimmo Cavallo.

Lo spettacolo, tratto dall’omonimo libro di Pino Aprile, dà voce con amara ironia alla questione meridionale. Il testo parte dalle cronache locali delle battaglie fra piemontesi e Borboni per poi snodarsi attraverso 150 anni di accadimenti che non trovano spazio nei libri di storia e che, allo stesso tempo, spiegano le reali ragioni che marcano una differenza così netta tra Nord e Sud.

Una tematica alquanto attuale con temi che si rincorrono nel corso degli anni,messi in evidenza e sottolineati con amara ironia. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.