Stampa Stampa
16

SOVERATO, LA CALABRIA SURREALE DI DOMENICO DARA A LIBER@ESTATE (CON VIDEO)


Un grande autore di successo ospite del quinto appuntamento della rassegna

di REDAZIONE

SOVERATO (CZ) –  19 AGOSTO 2021 –  Tra incanto e surreale, il romanzo “Malinverno” di Domenico Dara protagonista del quinto appuntamento con la rassegna estiva “Liber@Estate” a Soverato.

Un autore di straordinario successo, lo scrittore di origini girifalcesi, capace di raccontare una Calabria vera e, al contempo, onirica. “Domenico Dara unisce il talento dei narratori orali a una scrittura sospesa nel tempo: Malinverno è un romanzo pieno d’incanto sui libri, sul potere delle storie, dell’immaginazione, dell’amore” hanno rimarcato, nel presentare la serata, i relatori dell’evento. Dialogo vivace, a più voci, quello proposto a Soverato.

Ad accompagnare l’autore, infatti, altri due bravi scrittori calabresi: Eliana Iorfida e Vinicio Leonetti.

Tra le più belle, longeve e interessanti rassegne estive, “Liber@Estate” ha affidato la direzione artistica alla indiscussa competenza di Daniela Rabia che ha voluto portare a Soverato il meglio della letteratura. Soddisfazione, quindi, per gli organizzatori e per il presidente della Fondazione Scoppa, in modo particolare, l’avvocato Sandro Scoppa, artefice della rassegna.

“Liber@Estate” ha, peraltro, come partner la libreria di Soverato “Noncirestacheleggere,” esempio di capacità imprenditoriale, passione e impegno grazie alla brillante gestione di due giovani donne che hanno saputo tradurre l’amore per la cultura in mestiere: Eleonora Fossella e Maria Grazia Posca.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.