Stampa Stampa
48

SOVERATO – Kung Fu – Wushu, lo stage piemontese del maestro Massimo Scalzo


Massimo Scalzo, educatore sportivo di "qualità europea"
Massimo Scalzo, educatore sportivo di “qualità europea”

Impegnati trenta praticanti in 12 ore di intenso allenamento. Il maestro Scalzo continua con l’insegnamento anche lontano da Soverato e dalla Calabria

Articolo e foto di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

SOVERATO (CZ) – 1 GENNAIO 2015 – Si è svolto in Piemonte, nella città di Alessandria, l’ultimo stage di Kungfu – Wushu tenuto dal maestro Massimo Scalzo, direttore tecnico dell’Istituto Studi e Ricerca KungFu – Wushu di Soverato.

Lo stage, uno dei tanti tenuti in Italia dal maestro Scalzo, ha visto impegnati trenta praticanti per un intero weekend in 12 ore di intenso allenamento, che ha permesso loro di perfezionare ulteriormente le abilità tecniche e di acquisire nuove conoscenze inerenti l’ampio campo del KungFu-Wushu.

Il maestro Massimo Scalzo, che recentemente ha ricevuto la qualifica di Educatore Sociale Sportivo in Arti Marziali, con certificazione di qualità riconosciuta dalla comunità europea e dall’Istituto Italiano Certificazione di Qualità, continua così con la sua incessante attività di insegnamento e sviluppo delle arti marziali cinesi, non solo con il suo Istituto a Soverato e con le scuole del gruppo Wasac, ma anche portando le sue competenze e la sua professionalità in altre scuole d’Italia.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.