Stampa Stampa
25

SOVERATO, IL POST “GALILEA” È SIMILE A UNO TSUNAMI


Un campo di battaglia fatto di buste, sacchetti, cassette e molto molto altro vanifica gli sforzi dell’amministrazione comunale e degli addetti ai lavori per la fiera di Pasquetta

Articolo e foto di Gianni ROMANO

SOVERATO (CZ) –  27 APRILE 2019 –  Ci risiamo, il dopo fiera della Galilea diventa simile ad un campo di battaglia.

Uno tsunami fatto di buste, sacchetti, cassette e molto molto altro. Come ogni anni il post fiera lascia la città del cavalluccio marino in una stato di degrado che vanifica gli impegni dell’amministrazione comunale e degli addetti ai lavori.

Ma è davvero difficile quando si chiude la bancarella mettere tutto un capienti sacchi e posizionarli in un angolo, così da facilitare il lavoro della ditta che ha in essere l’appalto per la Rsu?

Tutto  invece come sempre da anni,il vento poi aiuta a portare a spasso per la città il tutto. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.