- PreSerre e Dintorni - http://www.preserreedintorni.it -

SOVERATO, I “VIAGGIATORI RESPONSABILI E CONSAPEVOLI” DEL GUARASCI-CALABRETTA

Alunni e docenti in Repubblica Ceca  per il Progetto “Erasmus+. Riceviamo e pubblichiamo:

SOVERATO (CZ) – 8 GIUGNO 2019 – Si è da poco conclusa seconda mobilità del progetto ERASMUS + azione KA229  dal titolo   “Euro Voyageur Européen Investi, E.V.L.I”,  che ha visto gli studenti delle classi 3AT  e 4At  del corso esabac-techno  dell’IIS Guarasci-Calabretta impegnati  a Nymburk, in  Repubblica Ceca, insieme, oltre che con i padroni di casa, anche con gli alunni della scuola di Merignac (Francia)

Accompagnati dalle docenti Miriam Cilurzo, Connie Castanò, Maria Calandra, Rossella Badolato, i nostri ragazzi sono stati ospiti della “Střední Zdravotnická škola”, dove, dopo il saluto di benvenuto della Dirigente Scolastica, hanno potuto esporre i loro lavori.

Il programma prevedeva la realizzazione di poster   con le   indicazioni di   comportamenti da adottare per essere un “viaggiatore  responsabile e consapevole”, in base alla categoria loro assegnata: City life, History,  Accomodation e Natural site.

I lavori sono stati condotti in gruppi di alunni formati dalle diverse scuole e  prodotti nelle lingue di appartenenza degli stessi.

Gli alunni hanno saputo emozionare i loro compagni di avventura con la creazione di  un video movie maker in cui hanno inserito le  eccellenze che meglio rappresentano la nostra regione, dalle tradizioni popolari ai monumenti, dalla gastronomia ai paesaggi! 

Sono seguiti diversi momenti di workshop, in attività di gruppo in vista del lavoro finale in cui dovranno declinare i loro poster in capsule video. I  ragazzi hanno dimostrato  di saper lavorare e comunicare in una dimensione europea, superando egregiamente le difficoltà legate alla lingua.

Le attività lavorative si sono alternate a momenti di svago, partecipando ad una visita guidata della cittadina, organizzata dai ragazzi di Nymburg, dopo essere stati accolti e salutati anche dal Sindaco che ha rivolto parole di elogio per questo parternariato. “È stata un’esperienza entusiasmante e formativa dal punto di vista culturale, anche perché ci siamo “scontrati” con delle tradizioni totalmente diverse dalle nostre” – commenta Aldo. 

L’esperienza di Nymburk è terminata  con una cena all’insegna del divertimento e della musica, qui i ragazzi si sono sfidati a suon di canzoni tradizionali del proprio paese.

Il gruppo italiano ha proseguito ancora per un giorno alla scoperta della capitale Praga per poter  godere a pieno delle sue meraviglie: il Castello, la Cattedrale, l’orologio astronomico medievale, i monumenti, la storia, le sue vie suggestive, il suo fascino esoterico. 

Appuntamento al prossimo incontro che si terrà ad Ottobre a Soverato, quando sarà il nostro Istituto ad organizzare l’accoglienza dei partner europei con i loro studenti! 

Per l’ITT Guarasci – Calabretta Prof.ssa Rossella Badolato