Stampa Stampa
53

SOVERATO, FIERA ARTIGIANATO: COMMERCIANTI FANNO SCUDO


Compatti di fronte a polemiche che sembrano turbare iniziativa

Articolo di Gianni ROMANO

SOVERATO (CZ) –  16 LUGLIO 2018 –  Voci di corridoio insistenti che tendono a minare la tranquillità degli stand della fiera estiva dell’artigianato.

E loro i commercianti rispondono pronti e uniti,” voci  in cui venivano elencate una serie di difformità ed illeciti riguardo la possibilità di scelta dello stand in merito al criterio di anzianità l’ufficio preposto si è attenuto a rispettare le norme ad eccezione  di  alcuni artigiani i quali negli anni precedenti non hanno rispettato le regole di un uso esclusivo degli stand come scopo lavorativo ma bensì campeggiavano al loro interno per la durata di tutta la fiera  (circa due mesi ) con bambini e animali, utilizzando gli spazi attigui per cucinare e stendere il bucato e avvalendosi degli stessi come discarica a cielo aperto, dove, alla vista dei passanti, emergevano buste, resti di cibo avariato, bottiglie e persino pannolini dall’odore nauseante e la situazione  si è protratta per oltre un decennio.” 

Per quanto invece riguarda l’istruzione della pratica, continuano i commercianti, le tariffe applicate sono a norma di legge e in base agli spazi occupati, le stesse permettono una selezione qualitativa dei prodotti venduti poiché come per ogni attività commerciale è il cliente finale a scegliere e quindi a riconfermare la presenza degli artigiani più validi e innovativi  riuscendo con creatività a proporre le loro idee in fiere non certo economiche.

Molti di loro infatti partecipano ad expo nazionali ed esteri dai costi non proprio  contenuti,  quindi le illazioni in merito a tutto il “piano” organizzativo della fiera estiva sembrerebbero più una manovra direzionata ad interessi di pochi che forse non ne traggono più vantaggio.

E a farne le spese sono gli artigiani i quali si ritrovano ogni anno in mezzo alle polemiche e chi come l’assessore alle attività produttive Pietro Matacera si mette all’opera per proporre una fiera degna di un luogo turistico che grazie a questa giovane amministrazione, concludono i commercianti, è sempre più  riconosciuto a livello nazionale.” 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.