Stampa Stampa
17

SOVERATO (CZ) – UNA SETTIMANA DI “OUTDOOR EDUCATION” E DI FORMAZIONE EUROPEA TRAGATA JUMP – GIOVENTÙ IN RISALTO


Dal 3 al 9 ottobre due percorsi progettuali nell’ambito del Programma Erasmus Plus

di REDAZIONE 

SOVERATO (CZ) – 27 SETTEMBRE 2016 –  Continuano le settimane tematiche organizzate da JUMP nell’ambito del programma Erasmus Plus con la partecipazione di docenti da altre nazioni per poter affrontare insieme alla cittadinanza calabrese tematiche di respiro europeo e promuovere la conoscenza delle opportunità UE per tutti.

E’ quanto si apprende da una nota diramata dall’associazione Jump – Gioventù in riSalto

Dal 3 al 7 ottobre 2016 infatti si svilupperanno due percorsi progettuali: il primo sull’Outdoor Education per dare continuità alla splendida settimana che, dal 23 al 27 Maggio scorsi, ha visto in città un team di docenti di scuola primaria proveniente da Granada (Spagna) che ha lavorato in classe con le colleghe in servizio presso l’Istituto Maria Ausiliatrice scatenando l’entusiasmo di bambini e genitori. Il secondo prevede invece sessioni formative brevi e intensive su tematiche chiave del settore “Europrogettazione” focalizzate sui Programmi adatti a scuole e organizzazioni della società civile (associazioni, università ed enti locali).

Attraverso un intenso programma condotto in lingua inglese, animato e facilitato da metodi non formali e capace di unire i due percorsi formativi si includono e si coinvolgono attivamente i prestigiosi ospiti, docenti rumeni e spagnoli, beneficiari della serie di progetti “JUMP in Erasmus Plus”. L’associazione soveratese mira a creare come sempre, momenti di incontro, di apprendimento e di scambio di pratiche utili nel settore educativo.

Senza dimenticare mai il motto lanciato con il Festival Euro.Soul realizzatosi in 9 città della Calabria lo scorso Maggio -“Ri-partire dall’Educazione”- daremo il via, a Soverato a partire dal 3 Ottobre, ad una settimana che vuol essere di qualità e apertura internazionale per tutta la cittadinanza e le scuole interessate a questi temi. Nello stesso giorno festeggeremo insieme all’Istituto Maria Ausiliatrice anche la “Festa dei nonni” che rappresenterà, soprattutto per i docenti europei ospiti, un momento in cui conoscere i lavori che i bambini hanno fatto dall’inizio della scuola ricordando e “raccontando” i nonni.

Per il percorso di Europrogettazione, invece, hanno aderito scuole da tutta la Calabria interessate ad approfondire i Programmi Erasmus Plus, Europa per i cittadini e  in generale attratti dal tema “rendere più internazionali metodi e pratiche scolastiche”. Come sempre, in tema di Europa, “Jump c’è!”.

Con costanza, spirito critico ed impegno siamo pronti a condividere con il contesto locale informazioni e opportunità. Attendiamo numerosi anche colleghi, docenti e genitori per una settimana all’insegna dell’Europa e dell’apprendimento non formale!

Per partecipare e collaborare: scrivi a info@associazionejump.it. Info su: www.associazionejump.it 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.