Stampa Stampa
22

SOVERATO (CZ) – “Tuttinbici” per il fisico … e per l’ambiente


I partecipanti alla pedalata

I partecipanti alla pedalata

In occasione della Settimana europea della mobilità sostenibile (16/22 settembre 2014) è stata organizzata, insieme alla Pro Loco di Soverato, una pedalata con l’obiettivo di oltrepassare finalmente la passerella ciclo pedonale che attraversa il torrente Beltrame, recentemente ripristinata

Fonte: articolo e foto di Gianni Romano (Il Quotidiano del Sud, in precedenza denominato Il Quotidiano della Calabria)

SOVERATO (CZ) – 22 SETTEMBRE 2014 – Una bella giornata di fine settembre,si trasforma in un momento di aggregazione e di sano divertimento, del resto basta veramente poco, una giornata di sole, un gruppo di amici e una bicicletta, questi i magici ingredienti.

Ecologica, economica e salutare la bicicletta offre anche occasioni di business e può divenire elemento strategico per un’attenta riqualificazione della città. In occasione della settimana europea della mobilità sostenibile (16/22 settembre 2014) è stata organizzata, insieme alla Pro Loco di Soverato, la pedalata “Tuttinbici” con l’obiettivo di oltrepassare finalmente la passerella ciclo pedonale che attraversa il torrente Beltrame – recentemente ripristinata -.

L’occasione è stata utile per ritrovarsi tutti insieme al Rock&rolla di via Pisani 10 a Soverato per gustare l’aperitivo offerto dal titolare ai partecipanti.  Gli spostamenti effettuati a piedi, in bicicletta o con mezzi pubblici, rappresentano  modalità di trasporto sostenibile che possono giocare un ruolo importante per il benessere fisico e mentale di tutti.

AmicinBici Soverato & dintorni intende proseguire la strada intrapresa con l’intenzione di contribuire all’ottenimento di risultati sempre più alti a favore della mobilità ciclabile. Presente alla pedalata il primo cittadino  Ernesto Alecci.

Promossa dalla Commissione Europea, la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, la cui edizione 2014 si svolgerà dal 16 al 22 settembre, è diventata negli anni un appuntamento internazionale che ha l’obiettivo di incoraggiare i cittadini all’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi all’auto privata per gli spostamenti quotidiani.

Gli spostamenti effettuati a piedi, in bicicletta o con mezzi pubblici, infatti, rappresentano modalità di trasporto sostenibile che, oltre a ridurre le emissioni di gas climalteranti, l’inquinamento acustico e la congestione, possono giocare un ruolo importante per il benessere fisico e mentale di tutti.

Il Ministero dell’Ambiente aderisce anche quest’anno alla Settimana della Mobilità condividendone gli obiettivi, svolgendo un ruolo di coordinamento nazionale e di supporto delle iniziative e degli eventi attuati da Comuni e associazioni, nonché promuovendo la partecipazione attiva dei cittadini e specifiche azioni a carattere nazionale.

Alla luce di quanto sintetizzato, l’Associazione AmicinBici Soverato&dintorni  ha inteso  promuovere l’adesione del Comune di Soverato alla Settimana Europea della Mobilità Sostenibile – importante vetrina per l’Ente Locale – la pedalata è stata coadiuvata per questioni di sicurezza dal locale comando della polizia municipale con la presenza del capitano  Muraca e del tenente  Saia -. Presente anche Slow Food Soverato che con l’occasione ha pubblicizzato la festa regionale in programma sabato e domenica prossima.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.