Stampa Stampa
45

SOVERATO (CZ) – TUTTI IN FESTA PER LA POLIZIA


Celebrato 166° anno dalla fondazione

Articolo e foto di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud) 

SOVERATO (CZ) – 11 APRILE 2018 – In occasione del 166° Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato, festeggiata a Soverato  questa ricorrenza.

Presenti le massime autorità, civili, militari e religiose e numerose scuole cittadine con i sindaci della provincia e i loro gonfaloni, una grande testimonianza di affetto e di vicinanza per il corpo della polizia di Stato.

In questi anni tanto è stato fatto in tema di sicurezza dando ai cittadini quelli necessarie risposte, numeri importanti a livello nazionale, regionale e provinciale. Presenti il Prefetto di Catanzaro,  Ferrandino,il questore Amalia Di Ruocco, Mons. Gregorio Montillo, i vertici dei carabinieri, polizia di Stato, guardia di finanza, guardia costiera.

Presenti numerosi magistrati, la sen. Silvia  Vono e l’on. Giuseppe D’ippolito, per la camera di commercio e la Confindustria presente il presidente Daniele Rossi. Numerosa la presenza anche di varie associazioni di volontariato, sempre vicine alle istituzioni.

Soddisfatto di  avere scelto la città di Soverato per questa importante ricorrenza, il sindaco Ernesto Alecci ”sono molto soddisfatto di questa scelta, ha detto Alecci i cittadini hanno la percezione della vicinanza alle istituzioni e alla legalità grazie, continuava Alecci a queste forze dell’ordine e alla loro grande professionalità in una terra bella e spesso difficile come la Calabria, ma Soverato, concludeva il sindaco Ernesto Alecci si è fatta trovare pronta.”

E in un anfiteatro pieno anche di studenti, si è vissuta una bella giornata, anche quest’anno mentre sul lungomare Europa presenti gli stand della polizia di stato e un ricco buffet con gli studenti di sala dell’istituto alberghieri di Stato di Soverato, il Dipartimento della Pubblica Sicurezza ha scelto come tema celebrativo “Esserci Sempre” che vuole valorizzare il contributo dato dalla Polizia di Stato, nel corso del tempo, alla crescita e al progresso del nostro Paese, attraverso il coraggio e l’abnegazione dei propri appartenenti.

Nel corso della manifestazione  ci sono state iniziative di prossimità che hanno  coinvolti gli studenti, inoltre, premiate le scolaresche vincitrici della prima edizione del progetto “PretenDiamo Legalità a scuola con il Commissario Mascherpa”.

Sono stati letti messaggi augurali del Capo dello Stato, Mattarella e del capo della Polizia direttore generale della pubblica sicurezza, Franco Gabrielli.

Schierati i reparti con il picchetto d’onore tanta è stata la commozione e la partecipazione attiva dei presenti, ma l’occasione è sicuramente servita anche per tracciare a grandi linee e bilanci sempre più in crescita con operazioni significative sul piano della sicurezza, anche in tema internazione sul terrorismo.

La polizIa di Stato è cambiata molto nel corso degli anni con servizi mirati e specifici che   hanno ridisegnato il cuore pulsante della polizia, il suo capitale umano, attuando allo scopo, il riordino delle carriere una innovazione voluta ed importante.

Una credibilità che si alimenta e che trova la propria linfa anche nell’esempio di coloro che hanno sacrificato la propria vita nell’adempimento del proprio dovere non solo come estremo sacrificio, ma bensì nel loro agire quotidiano.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.