Stampa Stampa
117

SOVERATO (CZ) – TRAGEDIA “LE GIARE”, IL RICORDO NON MUORE MAI


Stamattina commemorazione davanti a monumento vittime. Occasione per riflettere su rischio idrogeologico

di Gianni ROMANO 

SOVERATO (CZ) – 10 SETTEMBRE 2016 –  Come annuncia il sindaco Ernesto Alecci «questa mattina  mattina alle ore 10:00 verranno ricordate le 13 vittime delle “Giare” presso la piazzetta all’interno della quale sorge il monumento a loro memoria».

«Era infatti il 10 settembre del 2000  – aggiunge il sindaco –  quando le violenti piogge fecero esondare il torrente Beltrame che investì con un fiume di acqua e fango le persone ospitate nel campeggio “Le Giare” tra le quali tanti volontari e invalidi dell’Unitalsi raccolti in occasione di un campus estivo».

«Oltre alle autorità civili e militari  – conclude Alecci –  sarà presente il capo della Protezione Civile Calabria Dr. Carlo Tansi. La presenza della massima autorità regionale della Protezione Civile ci permetterà di riflettere assieme a lui sullo stato idrogeologico del nostro territorio, sulla bontà degli interventi effettuati e su quanto ancora la Regione Calabria stia programmando per il prossimo futuro.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.