Stampa Stampa
176

SOVERATO (CZ) – RIFIUTI, PUGNO DURO DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE


Ordinanza del sindaco contro il dissennato conferimento spazzatura. Posizionati due container nei pressi isola ecologica

Articolo e foto di Gia. RO (Il Quotidiano del Sud)

SOVERATO (CZ) –  2 APRILE 2016 –  Emergenza rifiuti a causa della mancanza di conferimento in discarica, si butta di tutto nei cassonetti a qualsiasi ora del giorno ,in barba a leggi e orari di conferimento, questo rende la città di Soverato  difficile da disciplinare dal punto di vista del conferimento e dello smaltimento per la RSU.

Il sindaco Ernesto  Alecci sulla scorta di questo, emana una ordinanza contingibile e urgente per fare fronte ad emergenze sanitarie.”Ravvisata si legge nel dispositivo,la situazione emergenziale nell’ambito della raccolta e del trasporto nell’ambito della raccolta e del trasporto,attesa continua il dispositivo,la necessità di  salvaguardia connessa all’ambiente e alla sostenibilità ambientale del territorio cittadino,considerato che in città,è diffuso il fenomeno di deposito indiscriminato a qualsiasi ora del giorno, dei rifiuti solidi urbani negli appositi cassonetti e  che rende una immagine poco decorosa della città e di difficile soluzione igienico-sanitaria,si ordina continua il dispositivo, il posizionamento di due container presso l’isola ecologica di località Caldarello (in foto).

In somma urgenza,in attesa,conclude il sindaco Ernesto Alecci nella sua ordinanza,del ristabilirsi delle normali condizioni della raccolta del prelievo e del conferimento in discarica autorizzata.”

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.