Stampa Stampa
13

SOVERATO (CZ) – RECUPERARE L’UOMO ATTRAVERSO LE COSE


Spettacolo di beneficenza con i Sognattori per la comunità “Emmaus”

Articolo e foto di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

SOVERATO (CZ) –  20 GENNAIO 2018 – Si è tenuto preso il teatro comunale uno spettacolo di beneficenza  a cura della comunità “Emmaus” di Catanzaro  – Satriano con la compagnia dei “Sognattori” con lo spettacolo ”buttalalà”, per commemorare l’abbè Pierre.

Lo spettacolo offerto dai sognattori di Tonino Pittelli ha avuto molti spunti per una riflessione, l’incasso devoluto in beneficenza alla comunità “Emmaus”, serve per superare un momento di difficoltà economica, un aiuto in un momento di crisi.

La comunità per autofinanziarsi per le sue marginali attività ha aperto a Satriano marina un mercatino solidale  con la valida e fattiva collaborazione delle persone accolte in comunità,sgomberi di appartamenti o di cantine con  la vendita di prodotti  e arredi di recupero divani, camere di letto, mobili e librerie.

Ma anche oggettistica varia e vintage tutto concorre per questo meritorio progetto, considerato che questa comunità non usufruisce di finanziamenti pubblici,le stesse persone che fanno parte della comunità si impegnano in questa raccolta e vendita, mantenendosi ma non sempre si riesce a coprire le spese gestionali della struttura.

Il motto di “Emmaus” è quello di “recupero  dell’uomo, attraverso il recupero delle cose”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.