Stampa Stampa
230

SOVERATO (CZ) – Suicida giovane universitaria


carabinieri1

Il corpo è stato scoperto in casa dai familiari. In un biglietto i motivi del gesto

di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

SOVERATO (CZ) – 5 FEBBRAIO 2014 – Mancava da due giorni una giovane di anni trenta residente a Soverato, universitaria  della facoltà di Giurisprudenza presso l’università Magna Graecia di Catanzaro.

La famiglia la stava cercando fino a quando in tarda mattinata ha rinvenuto il corpo senza vita di A.D. in un appartamento in via San Giovanni Bosco, in pieno centro cittadino. La giovane è stata trovata morta e accanto a lei è stato rinvenuto un biglietto su cui avrebbe motivato questo gesto.

Sul posto si sono portati i carabinieri della Compagnia di Soverato e il medico legale che ha eseguito l’esame esterno non ritenendo di effettuare l’autopsia. La notizia ha sconvolto la città di Soverato e quella di Davoli, suo paese di origine.


Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.