Stampa Stampa
249

SOVERATO (CZ) – Progetto “SicuraMente”, per uno stile di vita sicuro e consapevole


Progetto "SicuraMente": una dimostrazione delle unità cinofile

Progetto “SicuraMente”: una dimostrazione delle unità cinofile

L’iniziativa, messa in piedi dall’istituto comprensivo ” Soverato Primo” e dall’Arma dei carabinieri, si è conclusa con una giornata all’anfiteatro della villa comunale

Fonte: articolo e foto di Gianni Romano (Il Quotidiano della Calabria)

SOVERATO (CZ) – 9 GIUGNO 2014 – Una bella giornata di sole ha fatto da degna cornice all’iniziativa “SicuraMente”, organizzata dall’istituto comprensivo “Soverato Primo”  e dall’Arma dei carabinieri, presenti il capitano della Compagnia di Soverato Saverio Sica, il luogotenente Giuseppe Di Cello,  il maresciallo capo Domenico Misogano e le unità cinofile che nel corso della giornata hanno dato vita ad una splendida esibizione con i pastori tedeschi, scatenando come prevedibile sorriso ed applausi da parte dei numerosi presenti.

“Il progetto nasce con la finalità principale di  valorizzare – ha detto la responsabile del progetto Maria Tallarico –  il tema della cultura della prevenzione e della sicurezza attraverso percorsi formativi e la realizzazione di una campagna di sensibilizzazione e informazione per uno stile di vita sicuro e consapevole”

In questo contesto si inseriscono a pieno titolo il ruolo degli esperti del settore, allo scopo gli alunni avevano già incontrato vigili del fuoco, polizia di stato. Il progetto si è realizzato nel corso dell’anno scolastico in tute le scuole dell’istituto,con l’obiettivo di diffondere la cultura della prevenzione condizione essenziale per l’esercizio di una cittadinanza attiva e responsabile. 

Dalla necessità di rispondere alle nuove esigenze formative che si richiedono oggi alla scuola, finalizzata allo “sviluppo armonico e integrale della persona”, l’Istituto Comprensivo Soverato Primo, nell’ambito dell’ampliamento dell’offerta formativa, ha integrato le attività curriculari, con il progetto “SicuraMente”.

Il progetto, nasce con la finalità principale di valorizzare il tema della “cultura della prevenzione e della sicurezza” che, attraverso percorsi formativi e la realizzazione di una campagna di sensibilizzazione e informazione, educhi ad uno stile di vita “sicuro” per sé e gli altri, in modo attivo e consapevole.

La giornata con le Unità cinofile dell’Arma dei Carabinieri, ha fatto da giornata conclusiva al progetto.

E’ stata molto interessante ed ha visto una partecipazione attiva degli alunni che si sono anche divertiti durante le dimostrazioni pratiche che i militari hanno svolto con i loro cani addestrati nell’anfiteatro della Villa comunale di Soverato.

Il progetto “SicuraMente” si pone l’intento di promuovere, oltre al passaggio di informazioni e contenuti relativi alla sicurezza, una “forma mentis” per la vita.

 

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.