Stampa Stampa
68

SOVERATO (CZ) – OCCUPA ABUSIVAMENTE SPAZIO MARITTIMO, DENUNCIATO GESTORE STABILIMENTO BALNEARE


Operazione della Guardia Costiera. Strutture mantenute senza licenza. Intera area sottoposta a sequestro

DI REDAZIONE

SOVERATO (CZ) – 22 AGOSTO 2015  – Nella mattinata odierna i militari della Guardia Costiera di Soverato, al comando del tenente di vascello Ilaria Toraldo, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Catanzaro il gestore di uno stabilimento balneare situato sul viale Kennedy, zona sud del lungomare di Soverato, con annesso campeggio per il reato di occupazione abusiva di spazio demaniale marittimo.

Durante i controlli è risultato che le strutture turistiche in questione erano mantenute senza la prescritta licenza di concessione demaniale marittima, prevista dall’articolo 36 del Codice della Navigazione.

L’intera area abusivamente occupata è stata sgomberata e sottoposta a sequestro, insieme a tutte le attrezzature abusivamente collocate.​​ 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.