Stampa Stampa
64

SOVERATO (CZ) – NASCONDEVA LA DROGA IN CASA: UN ARRESTO DEI CARABINIERI


Giovane di 28 anni trovato in possesso di circa 820 grammi di hashish e 420 grammi di marijuana, un bilancino, due coltelli per il taglio ed intrisi di sostanza nonché materiale da confezionamento

di REDAZIONE

SOVERATO (CZ) –  21 MAGGIO 2016 –  Nella notte tra giovedì e venerdì scorsi appena trascorsa, nell’ambito di predisposti servizi della Compagnia Carabinieri di Soverato volti a reprimere il fenomeno di spaccio di sostanze stupefacenti, i militari della Stazione Carabinieri di Guardavalle, coadiuvati da personale del Nucleo Operativo e Radiomobile e della Compagnia Carabinieri di Girifalco in supporto sul posto, traevano in arresto in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio, un giovane di Soverato,  Pietro Procopio, classe 1988, incensurato.

Il giovane, nel corso di servizio incentrato su svariate perquisizioni domiciliari, all’esito delle attività, veniva trovato in possesso, presso la propria abitazione e pertinenze di essa, di circa 820 grammi di hashish e 420 grammi di marijuana, un bilancino, due coltelli per il taglio ed intrisi di sostanza nonché materiale da confezionamento.

La sostanza, unitamente a tutto il materiale, veniva posta in sequestro penale. Il Procopio, successivamente, è stato sottoposto agli arresti e trattenuto presso la camera di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Soverato, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

All’esito del rito per direttissima, dal quale inizia l’iter penale presso il Tribunale di Catanzaro, l’arresto veniva convalidato.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.