Stampa Stampa
646

SOVERATO (CZ) – Miss San Domenico, 35 anni di bellezza


san domenico

Lo storico stabilimento balneare ha ospitato la 35esima edizione del concorso cresciuto al passo con il lido e divenuto ormai una tradizione consolidata di moda, eleganza e coreografie

Fonte: articolo e foto di Gianni Romano (Il Quotidiano del Sud, in precedenza denominato Il Quotidiano della Calabria)

SOVERATO (CZ) – 19 AGOSTO 2014 – Si è svolta la 35° edizione di “Miss San Domenico” a Soverato, presso lo storico stabilimento balneare San Domenico 1887.

Anni in cui era lontano il termine turismo, ma già da allora il lido era precursore dei tempi, avviando un attività che con gli anni si è consolidata fino a diventare la struttura di oggi ed in questo accogliente sito si è tenuta la prestigiosa 35°edizione di Miss San Domenico organizzata come sempre dalla instancabile Paola Arcidiacono e condotto in modo magistrale dalla bella e brava Emanuela Marchio.

Tredici le ragazze in gara che hanno sfilato con abiti firmati e in costume da bagno mentre i gioielli della oreficeria e gioielleria  Pisano di Montepaone, brillavano nel buio della notte con una location di eccezione davanti al golfo di Squillace.

La vincitrice di questa edizione targata 2014 è stata  Raffaella Lea  che è stata incoronata e le hanno consegnato la fascia di “Miss Lido San Domenico”. Molte le persone presenti che hanno assistito divertite all’intera serata fatta di moda, bellezza, eleganza e balli coreografici.

San Domenico  è un modello da seguire ed è tra gli stabilimenti balneari quello che apre prima e chiude dopo. Questo è sicuramente un modo di fare turismo, un modello che la Calabria guarda con la consapevolezza che per soddisfare il turista non bastino solo il sole ed il mare ma una serie di eventi e di servizi.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.