Stampa Stampa
14

SOVERATO (CZ) – “MALAFARINA” CELEBRA IN LITUANIA GIORNATA DELL’EUROPA


Istituto era presente al secondo meeting per  il programma “Erasmus +“Bullying Free Minds”

di REDAZIONE

SOVERATO (CZ) – 22 MAGGIO 2017 –  Per l’Istituto di Istruzione Superiore “G. Malafarina” l’Europa ormai è un “fatto consacrato”.

A poco più di un mese e mezzo dal primo, dal 6 al 13 maggio scorsi, si è svolto ad Ariogala, cittadina della Lituania il secondo meeting per  il programma “Erasmus +“Bullying Free Minds”.

Il progetto, approvato dalla Commissione europea e co-finanziato dall’Unione Europea,mira a sviluppare l’autostima dei ragazzi, affrontando il fenomeno del bullismo attraverso l’educazione, l’empatia e la consapevolezza.

Gli atri paesi coinvolti nel progetto, oltre all’Italia sono  Grecia, Portogallo, Turchia, Romania e Lituania.

L’istituto Malafarina ha partecipato al meeting con una delegazione formata dalle docenti prof.ssa Santa Macrina e prof.ssa Giuseppina Codispoti e dagli alunni Rocco Simonetta e Fabio Dominijanni.

Molto emozionante l’esperienza per tutte le delegazioni coinvolte perché è stata un’occasione per celebrare tutti insieme la giornata dell’Europa: il 09 maggio ci si è ritrovati in una piazza gremita di persone nella cittadina diRaseiniai, sotto la neve, per partecipare al festival dell’Europa. Dopo i saluti da parte delle autorità è stata la volta dei ragazzi del progetto Erasmus. FabioDominijanni è intervenuto per parlare della sua esperienza e delle opportunità che i progetti Erasmus danno ai giovani, evidenziando l’importanza di questi incontri per la condivisione di esperienze indimenticabili.  Le delegazioni sono state poi accolte dal sindaco e ogni rappresentante dei paesi partner ha parlato dell’importanza di essere cittadini europei e di come, grazie a questi partenariati, sia possibile potenziare il senso di cooperazione e il rispetto delle diversità, eliminando sentimenti di discriminazione e razzismo, cogliendo analogie e differenze tra le varie culture.

Topic di questo meeting è stato il bullismo verbale che, dopo quello fisico, trattato nel precedente incontro, ha visto nuovamente gli studenti confrontarsi e discutere su questa forma spesso latente di violenza, che lascia danni irreparabili.

I ragazzi sono stati coinvolti in attività sportive e hanno partecipato ad alcuni interessanti workshop  tra cui il “social emotional intelligence”. Ai momenti culturali si sono alternati momenti di svago come la visita alla vicina cittadina di Kaunas con il suo suggestivo centro storico, i fantastici paesaggi naturali con immense distese di verde edi parchi di intrattenimento. Di particolare interesse è stata l’escursione nelle cittadine di Klaipeda e di Palanga con la visita al museo dell’ambra e della città di Vilnius capitale della Lituania che vanta il centro storico in stile barocco più esteso d’Europa, patrimonio culturale dell’UNESCO.

Anche questa è stata una meravigliosa esperienza vissuta da docenti e alunni. L’istituto Malafarina continua ad essere sempre protagonista nelle attività dei progetti Erasmus grazie al sostegno costante del Dirigente Domenico Agazio Servello, sicuramente uno dei Dirigenti più favorevoli alla disseminazione del programma Erasmus e all’impegno della coordinatrice del progetto, prof.ssa Savina Moniaci che crede fortemente in questi partenariati per sviluppare competenze trasversali e senso di cooperazione tra i giovani di diverse culture..

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.