Stampa Stampa
75

SOVERATO (CZ) – L’ULIVETO DELLA SOLIDARIETA’


In comodato vasto appezzamento di proprietà comunale. Metà del raccolto in beneficenza a famiglie bisognose

Articolo e foto di Gianni ROMANO

SOVERATO (CZ) – 26 FEBBRAIO 2018 – Come mettere a frutto e  a costo zero, un vasto appezzamento di terreno  comunale con numerosi alberi di ulivi?

Con una apposita delibera di giunta, considerato che il comune di Soverato è proprietario di un vasto terreno con piante di ulivo, ha deciso  dato che questo Ente non ha le risorse umane necessarie per compiere la raccolta delle olive e in particolare per provvedere alla manutenzione delle piante e del terreno su cui le stesse insistono.

E ancora, di ricorrere ad una selezione pubblica per l’affidamento in concessione della coltivazione con raccolta ed utilizzo dei frutti degli olivi insistenti sul lotto di terreno di proprietà pubblica individuato come sopra, riservando al comune la metà del ricavato per destinarlo a favore delle famiglie indigenti e di quelle che versano in stato di bisogno.

Le condizioni saranno però che, siano braccianti agricoli e abbiano la disponibilità di un trattore per le operazioni di coltura delle olive;  che abbiano esperienza nel settore agricolo con particolare riferimento alla coltivazione delle piante di olivo; che dichiarino di essere in grado di svolgere in modo autonomo e diretto la corretta raccolta delle olive e le altre operazioni di potatura, concimatura, sfalcio delle erbe e comunque alle attività inerenti propriamente la concessione.

E ancora, che il concessionario avrà diritto, quale compenso del proprio lavoro, al 50% del raccolto delle olive derivante dalla coltivazione delle suddette piante mentre la restante parte dovrà essere riservata al comune di Soverato, che la destinerà alle famiglie bisognose ed indigenti del territorio comunale.

Il concessionario dovrà provvedere al corretto smaltimento dei rifiuti a seguito dello svolgimento delle attività connesse alla concessione in oggetto e  che il concessionario dovrà lasciare l’area concessa libera in ogni momento a mezzi e/o personale del Comune. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.