Stampa Stampa
141

SOVERATO (CZ) – LA GARA DEI CARRETTI “INFIAMMA” L’ADDOLARATA


Vince “Sculco” di Platania. Ben 11 in gara. Cinque di Soverato, di cui uno arrivato secondo

Articolo e foto di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

SOVERATO (CZ) – 18 SETTEMBRE 2017 –  Nell’ambito dei solenni festeggiamenti per la patrona di Soverato,Maria SS. Addolorata, via alle manifestazioni a Soverato superiore.

Una settimana  che ha visto il programma religioso e quello civile molto partecipati. Con le sagre della melanzana, con pasta melanzane ripiene in tutte le salse, salciccia cotta alla griglia, l’immancabile sua maestà “il morzello”, penne all’arrabbiata, fiumi di vino locale e birra alla spina,ma tra spettacolo musicali,di cabaret e concerti in chiesa,e  con la banda cittadina “Umberto Pacicca” diretta dal maestro Luigi Tedesco.

Da registrare una gara alquanto curiosa per il comprensorio soveratese, la prima edizione della gara dei carretti di legno, rigorosamente costruiti in forma artigianale con spazio alla creatività e alla fantasia.

Gemellati per l’occasione i comuni di Soverato e quelli di Platania, presenti i due sindaci Ernesto Alecci e Michele Rizzo, oltre ad una numerosa presenza di cittadini di Platania, undici i carretti in gara, sei di Platania e Cinque di Soverato, tre le manche a disposizione, i carretti hanno corso tra ali festanti di folla tra via Roma e l’arrivo in piazza Cardill.

Tra gli incitamenti dei numerosi presenti, ha vinto la prima edizione il carretto “Sculco” di Platania, secondo Veraldi sempre di Platania e al terzo posto il carro dell’associazione A.Soverato con il suo carrettino in stile F40 rigorosamente rosso fiammante.

Se lo spirito era divertirsi con poco, questo obbiettivo è stato ampiamente superato, bravi e fantasiosi gli organizzatori che sono riuscire a divertire divertendosi e a creare un cartellone di eventi di elevato spessore, con i concerti di Eugenio Bennato e il cabaret del duo Battaglia & Misefari.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.