Stampa Stampa
85

SOVERATO (CZ) – IN GRECIA PER VALORIZZARE ATTITUDINI STUDENTI


Delegazione docenti del Malafarina ha partecipato al primo incontro transnazionale del nuovo progetto ka219 del programma Erasmus+ cofinanziato dalla Commissione europea

di REDAZIONE

SOVERATO (CZ) – 22 DICEMBRE 2017 –  E’ appena rientrata dalla mitica terra di Dionisio, oggi Thiva una delegazione di docenti dell’Itt Malafarina, impegnata dal 14 al 16 dicembre presso il Gymnasion Me LykeiakesTaxeisAsopias nel primo incontro transnazionale del nuovo progetto ka219 del programma Erasmus+ cofinanziato dalla Commissione europea.

La coordinatrice del team Erasmus dell’istituto soveratese, Savina Moniaci si è avvalsa, nell’occasione, della preziosa presenza dell’ingegnere Franco Babbo, affermato esperto di telecomunicazioni e informatica per avviare le attività di un programma che mira a promuovere nei teenagers l’acquisizione di abilità e competenze che favoriscono l’inserimento nel mondo lavorativo, attraverso l’adozione di uno stile di vita più salutare e la valorizzazione delle loro attitudini.

Il prof Babbo ha per il meeting internazionale, creato un sito web che fungerà da principale fonte dell’azione disseminatrice delle attività e dei prodotti tangibili del progetto Youngsters Nowadays. Where from, Where to?coordinato dal Colegiul National rumeno “Ion Luca Caragiale” di Morenicon la partecipazione delle altre scuole partner di Bursa in Turchia, e di Ourém in Portogallo.

Il Dirigente Scolastico del Malafarina, prof Domenico Agazio Servello, con questo programma, intende promuovere un impatto reale delle attività previste: il miglioramento della qualità della vita, realizzato attraverso un uso funzionale del proprio tempo libero verrà perseguito mediante attività di sensibilizzazione sul connubio mens sana in corpore sano, su tematiche ambientali e tramite l’adozione di strategie di tecniche di lettura comparative miranti alla crescita globale del cittadino europeo.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.