Stampa Stampa
31

SOVERATO (CZ) – IL CUORE GRANDE DELL’ASSOCIAZIONE “AMICI DI MINO REITANO”


Donati al reparto oncologico dell’ospedale cittadino un televisore al plasma, macchina da caffè e cialde. Presenti il fratello dell’artista, Gegè

Articolo e foto di Gianni  ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

SOVERATO (CZ) – 6 DICEMBRE 2016 –  Bella giornata di vicinanza a chi soffre.

Donati al reparto di oncologia diretto dal primario Roberto Porciello dell’ospedale di Soverato un grande televisore al plasma, una macchina da caffè e un cartone contenente le cialde dall’associazione Amici di Mino Reitano onlus,”.

Allo scopo presenti il fratello dell’artista, Gegè, il sindaco Ernesto Alecci, il primario Roberto Porciello e tanti sostenitori della bella iniziativa, tra questi Pepè Tropea promotore dell’intitolazione della piazza che porta il nome di Mino Reitano a Soverato.

“Un nobile gesto,diceva Tropea di vicinanza per chi soffre e si affida  ai responsabili di questo reparto,speriamo che  questo piccolo gesto possa alleviare il loro dolore.”  Dello stesso tenore l’intervento del primario Roberto Porciello,”esprimo a nome mio e di tutto il personale sanitario del reparto oncologico,un grande grazie per il gentile gesto compiuto verso coloro che soffrono,perché con tale atto viene ad essere alleviato il dolore umano” .

Il sindaco Ernesto Alecci ha ringraziato del gesto i partecipanti e ha dichiarato la propria soddisfazione,”un gesto di grande umanità una donazione ad un reparto di cura importante che fa riflettere e stare vicini a chi soffre,”un rinfresco e i saluti dei soci dell’associazione che porta in alto il nome di Mino Reitano nel mondo,vero ambasciatore di una Calabria positiva che riesce attraverso la sua musica e le sue canzoni a parlare di una Calabria positiva.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.