Stampa Stampa
37

SOVERATO (CZ) – GIOVANE DONNA RECUPERATA IN MARE DALLA GUARDIA COSTIERA


Trasportata a riva, è stata consegnata al personale dei Carabinieri ed agli operatori del 118

di REDAZIONE 

SOVERATO (CZ) – 24 SETTEMBRE 2017 –  Come riporta una nota dell’Uffiicio Circondariale Marittimo di Soverato, alle 18:25 del 22 settembre 2017 perveniva alla Sala Operativa dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Soverato, da parte del personale della locale Stazione dei Carabinieri, una segnalazione circa la presenza a mare di una giovane donna di 34 anni, la quale si era immersa, poco prima, in località lungomare Papa Giovanni XXIII di Soverato, all’altezza dell’Hotel degli Ulivi.

 Pertanto, seguiva immediatamente l’attivazione dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Soverato e venivano avviate, previa acquisizione di ogni utile informazione, le ricerche a terra, mediante l’impiego di una pattuglia.

 In loco, si apprendeva che la giovane donna si trovava in mare a circa 700 metri dalla riva e si constatava, visivamente, che la stessa era cosciente, ancorché intenta ad allontanarsi ulteriormente al largo.

 In seguito, la Sala Operativa di questo Comando ha disposto un successivo intervento via mare, con l’ausilio di un natante da diporto messo a disposizione dai locali cantieri navali e l’impiego a bordo dello stesso di militari della Guardia costiera di Soverato.

 Le condizioni meteo favorevoli e la breve distanza dalla costa hanno consentito ai soccorritori di giungere sul posto in brevissimo tempo. I militari hanno subito verificato le condizioni di salute della giovane donna, procedendo all’immediato recupero della stessa a bordo dell’unità e dirigendosi, poi, a riva, ove veniva consegnata al personale dei Carabinieri ed agli operatori del 118.

 Sebbene le condizioni di salute non destassero particolari preoccupazioni, la donna è stata trasportata comunque presso l’ospedale di Catanzaro per gli accertamenti di rito.

 Grazie all’immediato intervento degli uomini della Guardia costiera è stata scongiurata un’ennesima tragedia in mare.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.