Stampa Stampa
449

SOVERATO (CZ) – DOPO LA BANDIERE BLU ARRIVA QUELLA VERDE


Spiaggia considerata a “misura di bambino”

Articolo di Gianni ROMANO

SOVERATO (CZ) – 25 APRILE 2018 – Dopo la bandiera blu,che tiene conto di importanti  parametri,come la  raccolta differenziata,qualità dei servizi,e il mare pulito,arriva nella città del cavalluccio marino la bandiera verde,un colore importante,che sancisce che i servizi offerti,oltre naturalmente il mare, sono a misura di bambini e delle loro famiglie.

Cresce l’offerta di  Soverato,questa bandiera riconosce che gli ingredienti per fare una comoda vacanza con bambini al seguito ci sono tutti, la qualità dei servizi a Soverato cresce giorno dopo giorno,una nuovo e attrezzato lungomare, nuovi parchi gioco,stabilimenti balneari all’altezza della situazione con bagnini pronti e formati,ma anche attività ristorative in gran numero,dai bar,alle gelaterie,ai ristoranti,tutto concorre per fare di Soverato la capitale del turismo.

Una selezione che non ammette disservizi,i pediatri italiani hanno messo nero si bianco,cosa fare e cosa avere per ottenere questo ambito riconoscimento,e Soverato è tra queste città,con la viva soddisfazione del sindaco Ernesto Alecci.

Le regole restano sempre quelle: acqua limpida e bassa vicino alla riva, sabbia per torri e castelli, bagnini e scialuppe di salvataggio, giochi, spazi per cambiare il pannolino o allattare, e nelle vicinanze gelaterie, locali per l’aperitivo e ristoranti per i grandi. Ma quest’anno le spiagge italiane ‘a misura di bambino’ promosse dai pediatri diventano 136, con due new entry che fanno della Calabria la prima regione per numero di località premiate con la Bandiera verde 2018.

Ecco l’elenco: – Bianco (Reggio Calabria), – Bova Marina (Reggio Calabria), – Bovalino (Reggio Calabria), – Capo Vaticano (Vibo Valentia), – Cariati (Cosenza), – Cirò Marina-Punta Alice (Crotone), – Isola di Capo Rizzuto (Crotone), – Locri (Reggio Calabria), – Melissa-Torre Melissa (Crotone), – Mirto Crosia-Pietrapaola (Cosenza), – Nicotera (Vibo), – Palmi (Reggio Calabria), – Praia a Mare (Cosenza), – Roccella Jonica (Reggio Calabria), – Santa Caterina dello Ionio Catanzaro), – Siderno (Reggio Calabria), – Soverato (Catanzaro), – Squillace (Catanzaro).

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.