Stampa Stampa
79

SOVERATO (CZ) – Comune e fondazione Marincola Politi per l’odontoiatria sociale


fondazione Politi

Stipulato un protocollo di intesa che consentirà ai senza reddito di usufruire delle prestazioni dentistiche agli studi privati

Articolo di Gianni Romano (Il Quotidiano del Sud, in precedenza denominato Il Quotidiano della Calabria)

SOVERATO (CZ) – 12 OTTOBRE 2014 – Presentata in sala giunta al comune di Soverato la  convenzione per l’odontoiatria sociale tra la fondazione Marincola Politi e il servizio sanitario.

Questa convenzione già attiva da oggi permetterà a persone con basso reddito di potere usufruire di questo importante servizio. Il sindaco Ernesto alecci si è dimostrato entusiasta “in un momento di  crisi come questo, le mancate cure odontoiatriche si sentono di più,costi elevati e mancanza di lavoro impediscono a persone che hanno assoluto bisogno di cure di recarsi dal dentista.  Con questa convenzione si mette mano per una azione di sostegno per le fasce cosiddette deboli”.

Anche l’assessore Rosalia Pezzaniti si è dimostrata particolarmente soddisfatta “questo rientra dice Pezzaniti nell’ambito di  risposte alle fasce sociali deboli,i servizi sociali ora hanno una marcia in più grazie all’Isee, persone che hanno diritto potranno curarsi  a prezzi adeguati e vantaggiosi”.

Prendeva la parola il presidente della Fondazione  Antonio Marincola Politi che illustrava come sarà operativo il servizio con dentisti convenzionati in sede e pronti a dare quel sorriso che manca a persone meno abbienti. Arriva in città l’accordo per odontoiatria sociale,questo grazie al protocollo di intesa tra il comune di Soverato e la fondazione Marincola Politi,in questo ambito il ministero del lavoro e della salute e delle politiche sociali,Andi e Oci, hanno siglato un accordo nazionale per offrire prestazioni odontoiatriche a prezzi calmierati.

Lo scopo è quello di consentire l’accesso agli studi odontoiatrici privati per quelle fasce di popolazione con redito ridotto e che attualmente non riescono principalmente per motivi economici e per carenza dell’offerta pubblica,ad ottenere cure odontoiatriche necessarie.  Cosa prevede la convenzione,il progetto permetterà di recarsi negli studi privati aderenti all’iniziativa per ottenere prestazioni a costi calmierati,per soggetti con Isee che sia di indice economica e patrimoniale di bassa fascia,in questo molto importante è ad oggi la presenza sul territorio della fondazioni Maricola Politi di Soverato, tante sono difatti le discipline medico- sanitarie presenti, questa nuova convenzione colma un vuoto che era presente nel soveratese.

Un’assistenza sanitaria odontoiatrica completa in ambienti qualificati, con un’attenzione particolare alle fasce sociali più svantaggiate e l’impegno ad attivare programmi d’intervento rivolti alla prevenzione della carie nell’età evolutiva. Sono alcuni degli obiettivi principali contenuti nella delibera 141 approvata dalla Regione Calabria.

Una svolta per molti versi “epocale”: la nuova delibera prende in considerazione due categorie distinte; quelle caratterizzate da condizioni di tipo sanitario, che richiedono cure odontoiatriche in quanto possono dare luogo a patologie correlate di natura odontoiatrica; quelle che fanno riferimento a condizioni di svantaggio sociale ed economico, correlate di norma al basso reddito o a condizioni di marginalità o ad esclusione sociale che impediscono l’accesso alle cure odontoiatriche a pagamento per gli elevati costi presenti nelle strutture private.

Inoltre, una menzione particolare è stata posta nel documento per il trattamento della patologia odontoiatrica nel paziente disabile e non collaborante, tanto da imporre ad ogni Azienda sanitaria l’attivazione di apposite strutture. Le prestazioni di urgenza odontoiatrica saranno garantite a tutti i cittadini calabresi. Nella delibera sono previsti, inoltre, il rinnovo del patrimonio tecnologico, l’acquisizione di nuove unità odontoiatriche e la riqualificazione del personale esistente.

Tra le novità di rilievo la fornitura di prestazioni protesiche ed ortodontiche, con manufatti, al prezzo di costo, economicamente a carico del cittadino che potrà usufruire oltretutto di dilazioni secondo modalità definite dalle Aziende Sanitarie.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.