Stampa Stampa
65

SOVERATO (CZ) – Bottiglia incendiaria danneggia portone, si pensa al dolo


L’ordigno  pieno di liquido infiammabile ha causato ingenti danni facendo esplodere i vetri, causando comprensibile panico tra i residenti.  Sul posto carabinieri e vigili del fuoco

Articolo di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

SOVERATO (CZ) – 7 GIUGNO 2015 –  Una bottiglia incendiaria è stata prima posizionata e successivamente  data alle fiamme, ad un portone  di condominio di via Indipendenza in pieno centro cittadino.

La bottiglia piena di liquido infiammabile ha causato ingenti danni al portone e il calore ha fatto esplodere i vetri, causando comprensibile panico tra i residenti. La telefonata con la richiesta di intervento arrivava alle ore 24 al centralino dei vigili del fuoco del distaccamento di località Caldarello.

I vigili del fuoco intervenivano con il capo squadra Ennio Donato,si provvedeva a spegnere l’incendio e a mettere successivamente tutta l’area in sicurezza, Sul posto per le consuete indagini di rito si portavano i carabinieri della compagnia agli ordini del capitano Saverio Sica.

I militari rinvenivano e repertavano una bottiglia di plastica fusa per il calore con all’interno tracce di liquido infiammabile, indagini a tutto campo per i carabinieri per capire se questa messaggio sgradito è rivolto ad un condomino o è una bravata di vandali rimasti al momento ignoti.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.