Stampa Stampa
26

SOVERATO CRESCE IN SERVIZI SOCIALI


Sottoscritta convenzione con Regione Calabria per funzionamento comunità minori con disagi psichici

di REDAZIONE

SOVERATO (CZ) – 31 DICEMBRE 2019 –  Soverato con il suo Ambito continua a crescere nei servizi sociali.

«Nella giornata di ieri (giovedì scorso, ndr) –  ho sottoscritto, nella qualità di Presidente dell’Assemblea dei Sindaci dell’ Ambito, una convenzione con la Regione Calabria, Dipartimento Politiche Sociali, nelle persone del Direttore Generale dr. Cosentino e della responsabile del settore dr.ssa Barone e con la Comunità Educativa “L’Ulivo” rappresentata da padre Piero Puglisi».

Lo fa sapere il sindaco Ernesto Franceasco Alecci.

Che poi aggiunge: «Con questa convenzione abbiamo autorizzato al funzionamento e finanziato una comunità per minori con “disagio psichico e disturbi del comportamento spesso causati da problematiche di vario genere all’interno dei nuclei familiari” che fino ad oggi per mancanza di posti venivano trasferiti in strutture fuori Regione spesso nel Nord Italia». 

«Due importanti traguardi sono stati così raggiunti – conclude Alecci -: garantire ai nostri ragazzi di essere seguiti nella propria Regione e spendere i circa 400.000 euro annui a rimborso delle rette in Calabria per strutture e personale calabrese.

Grazie al Dr. Cosentino ed a Padre Piero perché, assieme a me, credono in una Calabria responsabile e competente».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.