Stampa Stampa
12

SORPRESI AD ABBANDONARE RIFIUTI NEL PARCO DELLA SILA, MULTATI


Individuati dai carabinieri Forestale grazie a videosorveglianza

di REDAZIONE 

LORICA (CS) –  13 SETTEMBRE 2020 – Sono stati individuati e sanzionati i cittadini che nelle scorse settimane hanno gettato rifiuti in un’area del Parco nazionale della Sila a Lorica (Cosenza).

I carabinieri forestali hanno accertato in località “Agnara”, ricadente in zona 2 del Parco, l’abbandono indiscriminato sul suolo di rifiuti urbani.

Grazie all’esame delle immagini di sistemi di video sorveglianza precedentemente installati, e le successive indagini, i carabinieri sono risaliti ai proprietari degli automezzi che nelle scorse settimane hanno abbandonato sacchi e buste sul suolo contenenti rifiuti urbani.

A seguito di tali accertamenti sono state elevate sanzioni amministrative per un importo di oltre quattromila euro.

Dall’inizio dell’anno, sempre per lo stesso motivo, sono state elevate sanzioni per un importo di 19mila euro

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.