Stampa Stampa
8

SORICAL MINACCIA RIDUZIONE PORTATA IDRICA, COMUNE SERRA “PRESSA” I MOROSI


L’ente risulta debitore nei confronti di una somma di 800mila euro

Fonte: ILVIZZARRO.IT

SERRA SAN BRUNO (VV) –  1 GIUGNO 2019 –  Tramite un avviso alla popolazione, il Comune di Serra San Bruno invita gli utenti morosi a provvedere all’ «immediato pagamento di quanto dovuto», in relazione alla fornitura idropotabile, pena l’«avvio delle procedure di distacco dalla rete comunale che verranno attivate immediatamente».

L’ente, infatti, risulta debitore nei confronti di Sorical per una somma di 800mila euro circa e, in data odierna, le somme da riscuotere relativamente al servizio idrico ammontano quasi a 3 milioni di euro.

Il Comune ha ricevuto «diffida ad adempiere al pagamento dei corrispettivi per la fornitura idropotabile con preavviso che, persistendo lo stato di inadempimento verrà ridotta la portata idrica immessa dalla società Sorical a monte delle reti di distribuzione alle utenze gestite dall’ente».

A seguito dei «lavori di potenziamento del sistema idrico», infine, l’ente di piazza Carmelo Tucci procederà nei prossimi giorni a un «parziale distacco da Sorical spa». 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.