Stampa Stampa
16

SORIANO, UNA ROTATORIA AL “QUADRIVIO VARÌ”: LA SICUREZZA NON È PIÙ UN MIRAGGIO


A breve lavori che interesseranno le Provinciali 73, 65 e 90 nel Vibonese

Fonte: ILVIZZARRO.IT

SORIANO (VV) –  22 GIUGNO 2020 –  Il sindaco di Soriano, Vincenzo Bartone, a nome della comunità che rappresenta, ha inteso ringraziare il presidente della provincia di Vibo, Salvatore Solano, per l’annuncio della messa in sicurezza di diverse arterie della rete viaria provinciale.

Un’iniziativa, secondo Bartone, che si fonda sull’intenzione di «proseguire nelle azioni volte a perseguire l’interesse comune, una strada sicura e che porta lontano.

Ringrazio il presidente della provincia, con il quale ho avuto sempre confronti fondati su una comunicazione sinergica, per l’impegno profuso e l’importante obiettivo raggiunto – ha aggiunto il primo cittadino sorianese –. La tutela del bene comune, è valore imprescindibile e segno di appartenenza consapevole e responsabile a un territorio, che ha il diritto inalienabile di essere sicuro».

Nello specifico i lavori interesseranno le Provinciali 73, 65 e 90, per le quali l’ente di palazzo ex Enel ha dunque sollecitato lo scorso 16 giugno il contratto di appalto. La messa in sicurezza, secondo quanto comunicato proprio da Solano, sarà realizzata dalla Bernar Srl con sede a Roma.

L’importo progettuale e di complessivi 332mila euro. I lavori porteranno in particolare alla realizzazione di una rotatoria nel punto di incrocio delle tre Provinciali.

Si tratta di un’intersezione in cui negli anni si sono verificati diversi incidenti, alcuni anche tragici. L’opera permetterà quindi di regolare la velocità dei veicoli che andranno a percorrere il quadrivio, ma interesserà anche l’ammodernamento della pavimentazione stradale e diverse opere annesse, quali il ripristino dei tombini, opere di contenimento delle sottoscarpate, installazione di barriere di sicurezza, rifacimento della segnaletica orizzontale e dei delineatori di margine.

Inoltre, sulla Provinciale 65, nel tratto compreso tra i due svincoli autostradali di Vazzano e Serre, è previsto il rifacimento di un breve tratto della pavimentazione stradale proprio in intersezione della rotatoria oggetto dell’intervento, oltreché la messa in sicurezza delle opere di protezione laterali che costeggiano il fiume Marepotamo. I lavori, dalla data di consegna, dovranno essere realizzati entro e non oltre i 120 giorni successivi.

«Sono convinto – ha spiegato Solano in una missiva indirizzata a Bartone – che la cooperazione tra Enti facilita il nostro compito di amministratori a servizio della comunità». 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.