Stampa Stampa
466

SOLIDARIETA CONTRO IL VIRUS, IL COMUNE DI SERSALE “IN PRIMA LINEA”


Gesto di solidarietà di stima e vicinanza agli operatori della Fondazione Ualsi con la donazione di un cospicuo numero di mascherine chirurgiche

Articolo e foto di Salvatore CONDITO

SERSALE (CZ) – 8 MAGGIO 2020 – Un’ iniziativa portata avanti dal Sindaco Salvatore Torchia e da Angela Fazio, Assessore alla sanità, che in questi giorni hanno voluto ‘donare’ un presidio medico prezioso per tutelare  i pazienti ma anche gli stessi operatori.

Viviamo tempi di sofferenza dolore, ma questo periodo ancora di più sprona le persone ad essere generose immedesimandosi nei ruoli di chi opera e lotta in prima linea contro questo pericoloso virus che tanta paura e morte ha creato.

Oggi questo gesto piccolo ma carico di profondo significato umano, fa comprendere che la solidarietà tra gli uomini diventa unica salvezza per una coesistenza pacifica, che sempre di più deve unire le persone.

Le mascherine comunque  sono state distribuite agli operatori delle varie strutture dislocate tra Botricello e Cropani,  che vedono impegnati  operatori medici e personale , a tutela di tante persone che vivono in queste strutture. 

” Voglio ringraziare il Sindaco e assessore alla sanità – ha sottolineato il Presidente della Fondazione Ualsi, sacerdote Alfonso Velonà – per questo piccolo ma straordinario gesto ringraziando a nome di tutto il personale per queste mascherine chirurgiche, auspicando che presto possiamo tornare ad una normalità nel segno che uniti si può vincere”. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.