Stampa Stampa
11

SOLE, ACQUA E TERRA: TRE PAROLE PER DESCRIVERE LA CIPOLLA ROSSA DI TROPEA


Oggi nel Borgo dei Borghi si chiude kermesse di cucina dedicato all’ortaggio regina 

di REDAZIONE 

TROPEA (VV) –  18 LUGLIO 2021 –  C’è chi propone una cheesecake ai fichi con crumble di cipolle rosse, chi invece si presenta con uno spaghetto fresco con pesto di cipolla rossa di Tropea, vellutata di bufala della Piana e bottarga povera; chi come contorno porta in tavola un’insalata tropeana con cipolla, pomodori capperi e olive; o chi, ancora, ambisce a conquistare il palato dei giurati con una bella cipolla rossa in agrodolce all’aceto di lampone ripiena di tartare di tonno, su letto di crema al formaggio caldo e gelato al parmigiano.

La gara è all’ultimo menù.

A parteciparvi sono 20 ristoranti che si contendono il titolo di Miglior piatto della cucina tradizionale tropeana per l’esaltazione della Rossa.

A decidere il podio sono i foodblogger nazionali Federico Fusca e Francesca Gambacorta (Frafoodlove) che in questi giorni stanno testando le proposte.

I nomi dei vincitori si conosceranno oggi, domenica 18, ultimo giorno del Cipolla Tropea Party, nel corso della cena di gala.

 Della Cipolla Rossa di Tropea non si butta nulla. Elisir di lunga vita. Sta bene con tutto, dalle declinazioni agro-dolci al salato. È il collante del km0. È sentinella dell’ambiente. La cipolla è sole, acqua e terra. – Ecco alcune delle definizioni e sfumature della regina indiscussa del Tropea Cipolla Party, la tre giorni di eventi partita ieri (venerdì 16) dal Borgo dei Borghi.

Emozionale. È così che può essere definito il piatto dello chef Igles Corelli, tra i protagonisti degli show cooking della kermesse. Riso di Sibari, colatura di alici, capperi, mandorle, caciocavallo silano e naturalmente la rossa di Tropea sono gli ingredienti utilizzati per la preparazione.

Oggi, sabato 17, sarà protagonista dei fuochi lo chef Andrea Mainardi di Cotto & Mangiato (Rete 4). Chiuderà la serie di show cooking, alle ore 19,15 al Marina Yacht Club, lo chef Gennaro Esposito, due stelle Michelin ed uno dei volti della rinascita della cucina campana e, ultimamente, anche dello star system della televisione gastronomica (Junior MasterChef Italia, La Prova del Cuoco, Cuochi d’Italia).

Sempre oggi, Villa Paola, in contrada San Francesco, ospiterà dalle ore 11 alle ore 12,30 un nuovo focus sui I SEGRETI DELLA CIPOLLA ROSSA DI TROPEA.

Coordinati da Franco Laratta all’ultimo panel session dell’evento interverranno Mimmo Tavella, Cardiologo UOC Cardiologia – UTIC e Interventistica CardioVascolare Azienda ospedaliera Universitaria Integrata di Verona (Effetti ed efficacia su Ipertensione e Malattia Cardiovascolare), Giuseppe Faggian,  direttore del reparto di Cardiochirurgia dell’azienda ospedaliera Universitaria Integrata di Verona (Alcuni alimenti preparano meglio alla chirurgia ed alla convalescenza post).

E ancora: Giuseppe Bonavina,  Neurologo presso istituto di Montecatone – Ospedale di riabilitazione di Imola – Bologna (Cibo per la mente: Cipolla Rossa di Tropea: quanto fai bene al cervello…), Ferdinando Rombolà, Internista presso UOC di medicina interna ASP di Vibo Valentia (La cipolla Rossa di Tropea: adiuvante o farmaco in Endocrinologia?), Daniele Basta, Nutrizionista (La Cipolla rossa di Tropea, una bomba carica di antocianine).

La chef Federica di Lieto sarà la protagonista del cooking show che sarà ospitato alle ore 13 all’Acquamarine Beach Club di Tropea.  Dalle ore 16 alle ore 17 il MYC Marina Yacht Club Tropea ospiterà il cooking show di Mi’ndujo food experience con gli Chef Eugenio Scarlato e Domenica Caruso; dalle ore 18 alle ore 19 il MASTERCLUB I LOVE ITALIAN FOOD condotto dallo chef Andrea Ruisi.

Raccontare ad una platea internazionale l’eccellenza della Cipolla di Tropea in cucina.

È la mission degli chef Giuseppe Romano, Luigi Quintieri e Alessio Argento

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.