Stampa Stampa
10

SIMERI CRICHI (CZ) – SEQUESTRATA AREA ADIBITA A DISCARICA ABUSIVA


Dopo segnalazione, intervento Guardie Ambientali. Rinvenute pericolose lastre di eternit

Articolo e foto di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

SIMERI CRICHI (CZ) –  16 LUGLIO 2017 –  Continua il controllo e il monitoraggio del territorio da parte degli uomini delle Guardie Ambientali D’Italia.

In questo ambito, in un consueto controllo territoriale, altro sequestro delle Guardie Ambientali D’italia sezione di Catanzaro guidate dal Dirigente Superiore Ronald Marra unitamente al personale operante l’ispettore Nardini Salvatore le guardie scelte Bruno Maria Grazia e Paravati Alessio ed alla guardia Maiello Luigi, i quali durante un regolare controllo del territorio per la prevenzione e la repressione degli illeciti e/o i reati in materia di Ambiente e Zoofilia nel comune di Simeri Crichi, in seguito ad una segnalazione pervenuta via email a questa sezione, questo equipaggio ha provveduto alla verifica della segnalazione recandosi sul posto.

Ivi giunti abbiamo riscontrato un’area adibita a discarica abusiva dove all’interno sono stati rinvenuti alcuni rifiuti altamente pericolosi come lastre di eternit la maggior parte spezzettate e sgretolate aumentando così il pericolo per le persone e l’ambiente.

 In serata  è stato contattato il sostituto procuratore di turno presso la Procura della Repubblica del tribunale di Catanzaro, è informato dei fatti. L’area è stata immediatamente posta sotto sequestro delimitandola con nastro segnaletico bianco e rosso ed apponendo il cartello di sequestro .

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.