Stampa Stampa
45

SICUREZZA TERRITORIO, PIOGGIA DI EURO A SQUILLACE E VALLEFIORITA


I due comuni finanziati con decreto del Dipartimento affari interni e territoriali del Ministero dell’Interno di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze

di Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud, 25 feb 21)

PRESERRE (CZ) –  26 FEBBRAIO 2021 – Un milione di euro per mettere in sicurezza il territorio.

È quanto è riuscito ad ottenere il Comune di Squillace con decreto del Dipartimento affari interni e territoriali del Ministero dell’Interno di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze.

Lo annuncia il sindaco Pasquale Muccari.

Si tratta di due progetti di fattibilità tecnico-economica redatti dall’ufficio tecnico comunale e relativi rispettivamente alla realizzazione di opere di risanamento delle situazioni di dissesto idrogeologico a Squillace centro e per la regimentazione delle acque meteoriche a Squillace Lido.

Il territorio comunale, infatti, presenta numerose criticità nell’ambito del dissesto e l’amministrazione comunale intende intervenire in questo senso, anche al fine di salvaguardare l’incolumità delle persone e delle cose.

Vi sono alcune località del borgo antico con problematiche serie dal punto di vista idrogeologico: zone interessate da fenomeni di scivolamento del terreno a valle verso la confluenza di fossi naturali.

In più punti vi sono vistose fessure, smottamenti e frane, che con le forti piogge potrebbero evolversi negativamente, creando seri problemi alla rete fognante e idrica, oltre che alle abitazioni. Importante e, si spera, risolutivo sarà anche l’intervento previsto a Squillace Lido, volto a scongiurare gli allagamenti dovuti alle copiose precipitazioni a carattere temporalesco e a prevenire eventuali danni a persone e cose.

Interventi necessari, atteso che le abbondanti piogge degli anni scorsi hanno spesso evidenziato una generale situazione di non regolare deflusso delle acque superficiali con allagamenti di strade d’uso pubblico, con forte disagio per tutti i cittadini e impedimento allo svolgimento dei servizi di pubblica utilità.

 «Ciò consentirà – spiega il sindaco Muccari – la definitiva messa in sicurezza del quartiere lido di Squillace dal rischio allagamenti. Con questo intervento potremo intercettare tutte le acque piovane che confluiscono, con conseguenze spesso disastrose, nel centro abitato di Squillace Lido».

Anche il Comune di Vallefiorita è stato ammesso alle provvidenze per la realizzazione di opere pubbliche per la messa in sicurezza di edifici e del territorio, per un milione di euro.

 Cinquecentomila euro sono destinati alla sistemazione del cimitero comunale; stessa somma per interventi di risanamento di località “Carvana”, interessata da tempo da una frana.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.