Stampa Stampa
33

“SETTEMBRE AL PARCO”, BAGNO DI FOLLA PER LA PFM


Stasera appuntamento con la musica Made in Calabria

di REDAZIONE

CATANZARO –  6 SETTEMBRE 2019 –  Dopo lo straordinario successo della Premiata Forneria Marconi, protagonista ieri della rassegna culturale “Settembre al Parco” promossa dall’Amministrazione provinciale di Catanzaro, continuano gli appuntamenti imperdibili al Parco della Biodiversità. Stasera sarà la volta della musica made in Calabria. Alle 19.30 si parte con il concerto dei TaranStreet ed alle 21.30 con il live dei Cerseyo. Mentre alle ore 23 sonorità reggae con Gioman & the South Vibes feat. Francesca Lupis.

Nel pomeriggio rimane fisso lo spazio riservato ai bambini. Alle 17.30 spazio al sociale con il secondo appuntamento organizzato dall’associazione Kimera che, dopo aver aperto la rassegna con lo spettacolo “I miei omaggi… jazz”, propone un evento, per la direzione artistica di Gianluca Squillace,  con la Onlus Insuperabili, scuola calcio per bambini con disabilità fisiche e cognitive.  

All’incontro saranno presenti Carlo Diana, fondatore Reset  group e Reset Academy, e Davide Leonardi, presidente Onlus Insuperabili, insieme allo staff della scuola Insuperabili. A seguire flash mob con una performance dell’artista catanzarese Attilio Armone e partita tra  Legend Catanzaro e nazionale Insuperabili. Previsto anche l’intervento del pugile catanzarese Antonio Gualtieri.

Lo spettacolo della Pfm di ieri sera è stato applaudito da un fiume di gente che ha reso ancora più suggestivo il connubio irresistibile tra musica di grande qualità  e bellezza del verde.

Durante il concerto, la PFM ha proposto un viaggio nella sua storia musicale, dai primi anni fino ai grandi successi di oggi, con una emozionante finestra aperta su De Andrè e sul pezzo di storia della musica che insieme hanno condiviso.

Il gruppo musicale, nato nel 1971, ha fatto la storia della musica rock italiana ed è stato capace di unire la potenza espressiva del progressive ad una grande energia. Impressioni di settembre, celebration, Freedom  square, Volta la carta, Il pescatore, questi alcuni dei brani proposti. Un concerto che rimarrà nella storia di “Settembre al Parco”, entrato a pieno titolo nel “TVB – The Very Best Tour” della PFM.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.