Stampa Stampa
10

SERRA, INAUGURATO L’IMPIANTO POLISPORTIVO COPERTO


A disposizione della scuola media statale “Ignazio Larussa”

Fonte: ILVIZZARRO.IT

SERRA SAN BRUNO (VV) – 24 MAGGIO 2019  –  È  stato inaugurato mercoledì mattina l’impianto polisportivo coperto a disposizione della scuola media statale “Ignazio Larussa” e realizzato con i finanziamenti del credito sportivo.

Dopo la benedizione di don Leonardo Calabretta, c’è stato il taglio del nastro da parte del sindaco, Luigi Tassone, e di alcuni alunni dell’Istituto.

Alla cerimonia, oltre ai componenti dell’amministrazione comunale, erano presenti, tra gli altri, le autorità civili e militari; il delegato Coni di Vibo Valentia Bruno Battaglia; il referente dell’Istituto per il Credito sportivo per la Basilicata e la Calabria Vincenzo Smeraglia e diversi semplici cittadini che hanno voluto prendere parte all’iniziativa.

«L’amministrazione che mi onoro di guidare – ha detto il sindaco Tassone – sta lavorando giorno dopo giorno per cercare di recuperare il gap che c’è stato negli anni scorsi.

Quello dello sport è un ramo sul quale stiamo puntando fortemente, perché ritengo sia molto importante creare degli spazi come questi, affinché i ragazzi possano forgiarsi socialmente e crescere con sani principi.

È vero che il progetto è partito alcuni anni fa, ma bisogna dire anche che lo stesso era conservato in un cassetto e, nonostante tutto, il Comune pagava le rate del mutuo.

Grazie all’impegno di questa amministrazione si è arrivati all’apertura». Il consigliere con delega ai Lavori pubblici, Francesco Zaffino, ha ringraziato coloro i quali sono stati impegnati nella realizzazione dell’opera, annunciando inoltre che, «a breve, partiranno i lavori di ripristino del campo sportivo».

Secondo l’assessore allo Sport, Francesco De Caria, «è bene che ogni attività sportiva che si rispetti venga praticata all’interno di strutture idonee e sicure», mentre il delegato Coni di Vibo Bruno Battaglia ha parlato di un «grande successo dell’amministrazione comunale».

Il referente dell’Istituto per il Credito sportivo per la Basilicata e la Calabria Vincenzo Smeraglia si è detto «orgoglioso» per la realizzazione dell’impianto sportivo e, in chiusura, il dirigente scolastico Giovanni Valenzisi si è soffermato sull’importanza del connubio sport-scuola. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.