Stampa Stampa
8

SERIE B: AMARO ESORDIO PER CROTONE, COSENZA BEFFATO


Pitagorici sconfitti 3 – 0 dal Cittadella. Lupi raggiunti dall’Ascoli: finisce 1 -1

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) –  27 AGOSTO 2018 –  Esordio esaltante per il Cittadella, che nella prima giornata del campionato di serie B batte il Crotone al Tombolato per 3-0.

Pronti via e al 4′ e’ subito 1-0: Benedetti avvia l’azione, Finotto crossa dal fondo e Scappini insacca di testa sotto la traversa. Nel primo tempo ci sono altre due grandi occasioni, una per parte: al 33′ Paleari si supera su Simy, al 45′ Scappini viene murato a porta vuota.

Il secondo tempo inizia come il primo e al 50′ il Cittadella si porta sul 2-0 con Schenetti, che raccoglie l’assist di Finotto e scocca un tiro che si insacca a fil di palo. Il Crotone si scuote e al 57′ colpisce il palo con un tiro a giro di Rodhen.

All’82’ pero’ l’arbitro espelle Golemic e gli ospiti non riescono piu’ a pungere, mentre il Cittadella sfiora il tris in piu’ occasioni. Il 3-0 arriva all’89’ con Strizzolo, che appoggia in rete un tiro di Benedetti respinto dal palo.

Finisce 1-1, invece, la sfida fra Ascoli e Cosenza per la prima giornata del campionato di Serie B. Un gol per tempo con la squadra di casa che raggiunge il pareggio negli istanti finali.

Il vantaggio ospite l’ha firmato al 19′ del primo tempo Maniero che di destro ha battuto Perucchini, ricevendo un cross da destra di Corsi.

Il pareggio lo ha invece siglato al quinto dei sei minuti di recupero il difensore dell’Ascoli Brosco che ha insaccato sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.