Stampa Stampa
25

SEQUESTRO PIAZZA BILOTTI A COSENZA, EMESSI 13 AVVISI DI GARANZIA


Coinvolto anche il sindaco Mario Occhiuto

Fonte: ANSA.IT CALABRIA 

COSENZA –  24 APRILE 2020  – C’è anche il sindaco di Cosenza Mario Occhiuto tra i destinatari dei 13 avvisi di garanzia emessi oggi dalla Dda di Catanzaro nell’ambito dell’inchiesta denominata “Piazza sicura” che ha portato stamattina al sequestro preventivo di piazza Bilotti.

Il provvedimento è stato adottato nell’ambito delle indagini sulla gestione dell’appalto per la “riqualificazione e rifunzionalizzazione ricreativo-culturale di piazza Carlo Bilotti e realizzazione di un parcheggio interrato” del valore di 15 milioni 755 mila euro di cui 11 milioni 993 mila 778 di finanziamento pubblico e 3 milioni 761 mila 221 a carico del privato.

Le ipotesi di reato per amministratori, imprenditori, professionisti e dirigenti, sono, a vario titolo, quelle di falsità materiale e ideologica in atti pubblici, rivelazione e utilizzazione di segreti d’ufficio, turbata libertà del procedimento di scelta del contraente, mancanza certificato di collaudo, e con la previsione, per uno degli indagati, dell’aggravante di avere commesso il fatto per agevolare le attività della cosca “Muto” di Cetraro.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.