Stampa Stampa
47

SENZA PACE, IN FIAMME CUMULI RIFIUTI ALL’ECO MANAGEMENT A SQUILLACE


Intervento dei vigili del fuoco. Sul posto anche sindaco e carabinieri. A ottobre dello scorso anno un incendio distrusse l’impianto

di REDAZIONE 

SQUILLACE (CZ) –  14 GIUGNO 2021 –  Squadre dei vigili del fuoco del comando di Catanzaro sede centrale con supporto di autobotte due autobotti sono intervenute nel pomeriggio di ieri n località “Fiasco Baldaya” nel comune di Squillace per incendio cumuli di rifiuti indifferenziati posti all’esterno del capannone della ditta Ecomanagement Spa, azienda che si occupa della selezione e cernita dei rifiuti differenziati

L’intervento dei vigili del fuoco, protrattosi per diverse ore, è valso a circoscrivere l’incendio evitando il propagarsi delle fiamme nella zona circostante ed alla completa estinzione del rogo.

Disagi per le abitazioni limitrofe a causa del fumo denso ed acre sviluppato dalla combustione.

Sul posto il sindaco di Squillace ed i carabinieri per gli adempimenti di rispettiva competenza.

Nessun danno a persone.

Ai primi di ottobre dello scorso il capannone della Ecomanegement Spa di Squillace era stato avvolto da un incendio che aveva distrutto la struttura e mandato in fumo tonnellate di rifiuti.

 Le fiamme, in particolare, avevano divorato balle di carta e scarti di altra natura.

Sulla zona operarono anche due Canadair per supportare le operazione di spegnimento.

I mezzi aerei erano stati coordinati da una unità Dos del comando di Catanzaro.

L’intervento dei vigili del fuoco si protrasse per diversi giorni anche por via delle elevatissime temperature raggiunte dai rifiuti preda del fuoco.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.