Stampa Stampa
246

“SELLIA MARINA DOMANI” ESCE ALLO SCOPERTO E CANDIDA A SINDACO ANTONIO FERRARELLI


Ufficializzazione sabato scorso durante inaugurazione sede. “Servirà più programmazione meno improvvisazione”

di REDAZIONE

SELLIA MARINA (CZ) –  25 FEBBRAIO 2019 – Ascolto, Condivisione, Passione.

Sono queste le parole chiave di “Sellia Marina Domani”, il movimento civico la cui sede ha aperto ufficialmente le porte sabato 23 febbraio 2019. Noncuranti del freddo e della pioggia sono stati in tantissimi coloro i quali hanno affollato i locali di via San Francesco da Paola per partecipare alla cerimonia d’inaugurazione.

La manifestazione è stata anche l’occasione per svelare il nome del candidato alla carica di primo cittadino per “Sellia Marina Domani” alle prossime elezioni amministrative: è Antonio Ferrarelli, il giovane ingegnere che già nel 2014 aveva condotto la campagna elettorale della lista “Sellia Marina Cambia Verso”. 

«Guidare una coalizione che si appresta alla competizione elettorale è un impegno importante, carico di responsabilità e nello stesso tempo di orgoglio per poter rappresentare la comunità in cui si vive. Spero tanto di esserne all’altezza» ha dichiarato Ferrarelli nel suo intervento.

«Il progetto – ha spiegato – è nato qualche anno fa, quando, contrariamente ad oggi, la comunità è stata chiamata a scegliere tra cinque liste elettorali: troppe per un paese comunque piccolo come Sellia Marina! E durante questo percorso, nato tra i banchi dell’opposizione confrontandosi quotidianamente con problemi e possibili soluzioni, ci siamo resi conto che le cose che volevamo per Sellia Marina erano le medesime, al di là dei colori e dell’appartenenza politica.

Allora l’idea è stata quella di unirsi, di dialogare, di confrontarsi, spogliandoci delle ideologie politiche divisionarie, dei personalismi, dei risentimenti passati in virtù dell’amore che abbiamo dimostrato verso il nostro paese, favorendo una politica territoriale unitaria, solidale e propositiva, che faccia leva sulle tante risorse umane e locali che la nostra cittadina ha, sui tanti giovani preparati che non aspettano altro che poter dire la loro».

Tra i tanti sostenitori del gruppo anche il presidente di Confagricoltura Catanzaro Walter Placida, Nicola Amelio, Michele Garcea e Antonio Ricciardi, tutti unanimi nel definire il progetto di “Sellia Marina Domani” come la base da cui partire perché istituzioni e cittadini ricomincino a dialogare tra loro.

«E non si tratta di un progetto o un’idea contro qualcuno, il vittimismo non serve, siamo in democrazia ed è un diritto delle opposizioni, dei cittadini, dei movimenti politici proporsi agli elettori con idee nuove e più fresche» ha puntualizzato il candidato a Sindaco il quale ha poi concluso dicendo: «“La differenza tra fare e saper fare”, è questo il nostro motto e per attuarlo non si potrà prescindere dal cambio di metodo, servirà più programmazione meno improvvisazione.

Le cose da fare sono molte e tutte interessanti e stimolanti, la passione e la voglia di cambiare è chiara, le idee sono tante, ora rimbocchiamoci le maniche ed andiamo avanti: “Sellia Marina Domani è un mio sogno, ma se lo sogniamo tutti insieme diventerà realtà».

Alla manifestazione hanno preso parte anche il presidente di Confcommercio Calabria Centro Pietro Falbo, il presidente di Confagricoltura Calabria Alberto Statti, il segretario provinciale Lega Antonio Chiefalo, il sindaco di Soveria Simeri Amedeo Mormile, il presidente del consiglio comunale di Sersale Carmine Capellupo ed il consigliere regionale Enzo Ciconte.  

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.