Stampa Stampa
53

SELLIA MARINA (CZ) – RUBANO FURGONE COMUNE PER RUBARE SLOT MACHINE, VIGILANZA LI METTE IN FUGA


Nel mirino dei ladri la Sala Slot Capano, Fuggiti a piedi, hanno fatto perdere loro tracce

Articolo di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

SELLIA MARINA (CZ) – 29 DICEMBRE 2016 –  Ormai è consolidato, le slot machine per il gioco del video poker, sono per i malintenzionati una sorta di bancomat dove attingere ai sold.

In questa ottica nel corso della notte tra martedì e mercoledì persone al momento rimaste ignote hanno dapprima rubato il furgone del Comune di Sellia Marina e con questo mezzo si sono diretti verso la sala Slot  Capano situata nei pressi della rotatoria della statale 106 jonica.

Ma il radio allarme collegato con la centrale operativa dell’istituto di vigilanza “Polservice” suonava alle  ore 2.26 facendo scattare l’allarme e intervenire una pattuglia con le guardie giurate nel giro di soli due minuti. Ai malintenzionati all’arrivo dei vigilanti non restava altro che abbandonare sul posto il furgone con a bordo gli arnesi atto allo scasso e fuggire a piedi facendo perdere le loro tracce grazie al buio della notte.

Intervenivano allertati anche i carabinieri, si spera ora che qualche telecamera presente in zona abbia delle immagini utili per dare un nome e un volto agli autori di questi furti seriali,che hanno come fine le macchinette per il gioco del video poker e le macchinette cambia soldi,indagini delle forze dell’ordine a tutto campo.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.