Stampa Stampa
14

SCUOLA, ENTUSIASMO PER “LIBRIAMOCI” A SERSALE E PETRONÀ


Letture a distanza per studenti Liceo, Agrario e Alberghiero

      di REDAZIONE

       PRESERRE (CZ) –  2 DICEMBRE 2020 –  – Hanno aderito con entusiasmo alla settima edizione di “Libriamoci” – le giornate di lettura organizzate nelle scuole di tutta Italia – gli alunni dell’Istituto di Istruzione superiore di Sersale diretto dalla Cristina Lupia, dando vita così ad un circuito online di incontri virtuali e letture ad alta voce che ha coinvolto anche gli studenti dell’Istituto alberghiero di Taverna, del Liceo scientifico e dell’Istituto agrario di Sersale.

     Coordinati dalle docenti Rossella Guzzetti, Vincenzina Falbo, Rossella Guarnieri, Silvana Sanzo, Chiara Fera, Maria Rosa Vitaliano e Fabio Scerbo, i ragazzi hanno partecipato in modalità telematica alla campagna nazionale di lettura promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo e dal Ministero dell’Istruzione.

          “Una distanza puramente fisica, a seguito delle disposizioni legate all’emergenza pandemica – è detto in una nota – che non ha attenuato l’entusiasmo di giovani appassionati alla lettura ma, al contrario, li ha stimolati a pensare positivamente anche in questo frangente difficile.

     ‘Contagiati dalle storie’: è stato questo il tema attorno al quale si è articolato il dibattito letterario in cui ogni ragazza e ragazzo, esprimendo originali osservazioni personali nate dalla lettura di un libro che ha segnato la propria vita, ha incoraggiato i compagni a lasciarsi ‘contagiare’ da quelle narrazioni”.

     Molteplici, sempre secondo i docenti animatori dell’iniziativa, sono state le tematiche scelte dagli alunni: dall’avventura alla psicologia, dall’attualità alla filosofia, dall’epica classica ai grandi eventi della storia.   

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.