Stampa Stampa
22

SCIVOLA TRA GLI SCOGLI AL PORTO DI CATANZARO, 15ENNE RECUPERATO DAI VDF


Finisce in intercapedine di 60 cm, riportava numerose ferite. Trasportato in ospedale. Sul posto anche i Cc

di REDAZIONE 

CATANZARO –  2 GIUGNO 2021 –  Squadre dei Vigili del fuoco del comando di Catanzaro distaccamento di Sellia Marina con supporto di autoscala e squadra della sede centrale sono intervenute nel quartiere marinaro di Catanzaro per soccorso a persona.

Un giovane 15enne camminando sul muretto di delimitazione del primo braccio del porto scivolava tra gli scogli in una intercapedine larga circa 60cm e profonda qualche metro.

L’intervento dei vigili del fuoco è valso, con ausilio di autoscala, barella toboga e tecniche speleo alpino fluviale, al recupero del malcapitato che riportava numerose ferite ma era cosciente.

Lo stesso veniva affidato al personale sanitario del Suem118 per le cure del caso e successivo trasporto presso struttura ospedaliera.

Sul posto Carabinieri per gli adempimenti di competenza.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.