Stampa Stampa
24

SCIVOLA IN UN DIRUPO, DISAVVENTURA A LIETO FINE PER UN 65ENNE DI S.ANDREA


Uomo salvato da intervento dei vigili del fuoco e del 118

di REDAZIONE 

SANT’ANDREA APOSTOLO DELLO IONIO (CZ) –  8 GIUGNO 2020 –  Disavventura nel pomeriggio di ieri per un uomo 65enne di Sant’Andrea Apostolo sullo Ionio.

Il malcapitato si era avventurato nelle prime ore del pomeriggio in una zona impervia quando per cause accidentali, scivolava in un dirupo in prossimità del Fiume Alaca.

All’imbrunire, i familiari, non vedendolo rientrare hanno iniziato le ricerche attivando in tarda serata i vigili del fuoco del comando di Catanzaro.

Alle ore 22.00 circa, individuata la posizione dell’uomo i vigili del fuoco del distaccamento di Soverato, supportati dai volontari di Protezione civile comunali hanno raggiunto il malcapitato.

Lo stesso era cosciente e lamentava dolore agli arti inferiori.

Intervento dei vigili del fuoco congiuntamente al personale sanitario è valso, mettendo in atto le tecniche di primo soccorso, ad immobilizzare il ferito su barella spinale e al trasporto dello stesso in zona sicura dove ad attendere vi era l’ambulanza.

Le operazioni di soccorso si sono protratte sino a notte inoltrata a causa della zona impervia e scoscesa distante qualche chilometro dalla sede stradale dove veniva affidato ai sanitari del Suem118 per il successivo trasporto presso struttura ospedaliera.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.