Stampa Stampa
20

SATRIANO, LEGA CHIEDE CONSIGLIO COMUNALE URGENTE


Riceviamo e pubblichiamo:

SATRIANO (CZ) –  16 GENNAIO 2019 – Le perplessità manifestate nel nostro precedente comunicato sul preoccupante stallo politico in cui versa l’amministrazione comunale, sono oggi ulteriormente confermate dalle ultime scelte fatte dal sindaco Battaglia nei giorni scorsi.

Il sindaco ha infatti revocato la delega di assessore ai Lavori Pubblichi all’arch. Tirone, imputandogli una scarsa partecipazione all’azione amministrativa.

A seguito di questa revoca l’assessore al bilancio, Massimiliano Chiaravalloti, ha restituito a sua volta, tutte le sue deleghe esprimendo solidarietà nei confronti dell’assessore Tirone e pubblicando una lunga lettera nella quale lo stesso argomenta il motivo di tale decisione.

Nello stesso tempo sono stati nominati assessori i consiglieri Zangari e Squillacioti ai quali va il nostro sincero in bocca al lupo.

La Lega, si astiene dall’esprimere giudizi in merito a tali scelte, e auspica, così come richiesto dalla minoranza, la convocazione di un consiglio comunale urgente durante il quale ci auguriamo di sentire dai diretti interessati le motivazioni che le hanno originate.

La Lega è, di contro, seriamente preoccupata sulla tenuta di questa amministrazione che oltre a dover gestire la presunta incompatibilità del loro sindaco deve oggi affrontare una grave crisi al suo interno con le prese di distanza di due dei suoi principali protagonisti in possesso delle deleghe più importanti .

In attesa di partecipare a questo consiglio comunale, sollecitiamo nel frattempo l’amministrazione, qualora non avesse già provveduto, a voler risolvere il problema dell’acqua non potabile nel centro storico e informare la cittadinanza.

A tal proposito nei prossimi giorni saremo presenti, come precedentemente annunciato, con un nostro gazebo presso i vari quartieri del nostro comune ove chiederemo a cittadini e imprenditori tramite un apposito questionario di descrivere eventuali criticità e problemi da risolvere nei vari settori dei servizi pubblici quali viabilità, scuole, illuminazione, pulizia strade, sicurezza stradale.

Al termine estrapoleremo da questi questionari le problematiche più frequenti e solleciteremo un intervento immediato del sindaco oltre a discuterle in un prossimo incontro pubblico ove inviteremo tutta la cittadinanza e le forze politiche locali ad un confronto.

La Lega continua la sua opera di radicamento nel territorio e vede crescere la sua forza di giorno in giorno grazie alle tante adesioni e a quelle persone che sposandone i principi fondanti decidono di sostenere il partito a tutti i livelli.

La Lega Salvini premier a Satriano continuerà la sua opera di garante di tutti i cittadini e si pone sempre più come principale punto di riferimento per quei cittadini che stanchi e delusi da questi continui ritardi nell’attuazione dei tanto attesi programmi elettorali, per motivi spesso incomprensibili, decidono di affidarsi alla concretezza e al buon senso del partito del fare che ha conquistato gli italiani.

Carlo RIVERSO, coordinatore Lega Salvini Premier Satriano

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.