Stampa Stampa
183

SANT’ANDREA APOSTOLO DELLO JONIO (CZ) – Comunali, “Raggio di sole” incontra i cittadini


Gerardo Frustaci capogruppo di "Raggio di Sole"

Pubblico comizio stasera per la lista che ripropone la candidatura a sindaco dell’uscente Gerardo Frustaci

di Fra. PO.

SANT’ANDREA APOSTOLO  DELLO JONIO (CZ) –  26 MAGGIO 2015 – Elezioni amministrative, cominciata la settimana decisiva in vista del voto di domenica prossima.

Gli schieramenti in campo, a colpi di incontri pubblici e convention,  sono alle prese con le “ultime operazioni” per conquistare il consenso degli elettori. Stasera tocca alla lista “Raggio di sole”. Alle 18:30, davanti alla chiesa di San Raffaele Arcangelo o, in caso di avverse condizioni meteo, presso il centro di Proteziine Civile, la compagine terrà un pubblico comizio.

Parleranno, il candidato a sindaco Gerardo Frustaci, primo cittadino uscente, e i candidati a consigliere comunale Alessandra Ferrero, Marianna Scicchitani ed Emilio Domijanni.

«L’appuntamento di stasera – dicono dallo schieramento invitando la popolazione ad essere presente – sarà un’occasione per informarvi ed essere informati prima del voto. Per sapere quello che non vi hanno detto o quello che non avete ascoltato. Nessuno può togliervi il diritto – dovere  di partecipare. La vita amministrativa di un Comune è cosa di tutti».  

«Si tenga conto – aggiungono tutti i candidati –  che assistere ad un comizio non vuol dire schierarsi a favore della lista che si va ad ascoltare. Ma, semplicemente, voler sentire le campane. Il loro suono e la musica che ne esce. Se qualcuno ha qualcosa da dire è bene che la dica, ma ci deve essere un uditorio disponibile ad ascoltarla, con la mente sgombera, senza preconcetti di alcun genere. Sono le regole della democrazia che richiedono il confronto delle idee in campo. Non certo il conflitto che spesso, giocoforza, si è chiamati a sostenere».

«Perciò – concludono –  assistere ad un comizio non costituisce alcun impegno, né a favore né  contro la lista che lo tiene. È piuttosto un dovere civico nei confronti di chi, mettendoci la faccia, si espone con passione in prima persona per assicurare al suo e al nostro Paese una valida rappresentanza: politica, amministrativa e istituzionale. Perciò grazie, anticipatamente, a chi vorrà accettare il nostro invito, assieme al rischio – si fa per dire – di esporsi in prima persona».

Completano lo schieramento Andreina Aversa, Pietro Bressi, Rosario Codispoti, Maurizio Cosentino, Giuseppe Frustagli, Francesco Monsalina e Raffaelino Varano.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.