Stampa Stampa
911

SANT’ANDREA APOSTOLO DELLO IONIO (CZ) – 106 ASSASSINA, VENTENNI MUOIONO IN INCIDENTE STRADALE


Scontro tra due Fiat all’incrocio principale della zona marina. Sul posto carabinieri, 118 e vigili del fuoco. Perdono la vita un ragazzo di 25 anni e una giovane di 21

di Fra. PO.
Foto: Gazzetta del Sud.it  CALABRIA 

SANT’ANDRREA APOSTOLO DELLO IONIO (CZ) – 22 MAGGIO 2016 –  Ennesimo scontro mortale sulla Statale 106, la “strada della morte”. Un’arteria che non perdona e che continua a  mietere vittime. Tante. Troppe. Giovani e meno giovani.

Le ultime sono un un uomo e una donna. Hanno perso la vita stamattina presto in un incidente stradale verificatosi all’incrocio principale della zona marina di Sant’Andrea dello Ionio, centro in Provincia di Catanzaro, pochi chilometri più a Sud di Soverato.

Le due vittime erano alla guida delle due autovetture (una Fiat Punto e un Fiat Fiorino) che si sono scontrate per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri intervenuti sul posto assieme ai vigili del fuoco  e al 118.

Da quanto appreso inutili sono stati i tentativi di salvare i conducenti dei quali non si conosce ancora l’identità. La certezza, drammatica, è che si devono registrare altre vite spezzate, in una domenica di fine maggio, dalla “strada della morte” che non perdona e lascia sull’asfalto la disperazione e il dolore di tante, troppe, famiglie. 

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 11: 28

Sono due giovani le vittime dell’incidente di stamattina: si tratta di V. L., di 25 anni, originario di Stilo, nel Reggino, alla guida del furgoncino, e D. R., ragazza 21enne del posto, al volante dell’altro mezzo. Il primo stava cominciando a lavorare, la seconda rientrava a casa.

L’Anas. inoltre, ha reso noto che è stato provvisoriamente chiuso al traffico il tratto della strada statale 106 “Jonica” all’altezza del km 156,300. Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”.

Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il nuovo numero verde, gratuito, 800 841 148.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.