Stampa Stampa
12

SANTA CATERINA DELLO JONIO (CZ) – “DEMOCRAZIA IN VACANZA”


“Rinnovamento per Santa Caterina”: «Ancora un consiglio comunale straordinario e urgente convocato senza i presupposti di legge»

 di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

 SANTA CATERINA DELLO JONIO (CZ) – 3 SETTEMBRE 2017 –  Democrazia in vacanza.

 E’ quanto sostiene il gruppo politico “Rinnovamento per Santa Caterina” a loro dire si è smesso di svolgere assise ordinario privilegiando quelle straordinarie,”Ecco servita la quinta convocazione del consiglio comunale in sessione straordinaria e urgente, su un totale di sette sedute svolte dal dicembre 2016 ad oggi, se si escludono quelle relative all’approvazione degli atti del bilancio.

 Queste le parole del gruppo politico,”A Santa Caterina dello Ionio si è smesso di svolgere sedute di Consigli comunali in modo ordinario e si persevera a convocare solo quelle straordinarie ed urgenti in palese violazione delle norme, in quanto mancano i presupposti previsti dalla legge.”Con questo atteggiamento, ormai diventato cronico, il Sindaco Leto conferma la sua assoluta incapacità di amministrare e programmare, l’inadeguatezza al ruolo, l’improvvisazione e la scarsa trasparenza degli atti che vengono adottati, ma soprattutto la completa assenza di democrazia e del rispetto della legge!

 Pronto a sfidare con insolenza le Istituzioni preposte rifiutando il contraddittorio e il controllo istituzionale, come se volesse cancellare il ruolo della minoranza attraverso il suo modo di agire e trattare l’assemblea consiliare come se fosse solo un appendice al servizio della Sua Giunta in modo da gestire la cosa pubblica in piena autonomia.”

 Giova ricordare che il gruppo Politico “Rinnovamento per Santa Caterina” e i suoi rappresentanti anche se, in modo strategico da parte del sindaco, non sono messi in condizione di essere presente ai consigli comunali, rimangono sempre vigili e attenti a tutti gli atti prodotti dall’amministrazione in carica.”

Il nostro spirito ottimista ci induce a sperare che un giorno si possa arrivare, nelle sedi istituzionali, a far accettare il confronto democratico e il rispetto della legalità e dare la possibilità ai consiglieri comunali di esporre le proprie proposte e i propri suggerimenti nell’interesse di tutto il paese,conclude il gruppo politico,Rinnovamento per Santa Caterina, e per il bene di tutti i cittadini.”

 

 

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.